Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2014 / Marzo / 8 MARZO / 3 - ALLA POLETTI MAGDA SITI LEGGE SIMONE WEIL
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

06/03/2014

8 MARZO / 3 - ALLA POLETTI MAGDA SITI LEGGE SIMONE WEIL

Sabato 8 marzo alle 17 alla biblioteca a Palazzo dei Musei reading per la fine della mostra con le opere delle artiste italiane contemporanee dedicate alla scrittrice filosofa

Sarà l’attrice Magda Siti, in occasione della Festa della donna, a recitare brani di e su Simone Weil, scelti da Carla Barbieri, alla biblioteca civica d’arte Luigi Poletti di Modena a Palazzo dei Musei in Largo Sant’Agostino. L’iniziativa, in programma sabato 8 marzo alle 17 a ingresso libero e gratuito, si intitola “Il rigore dell’intransigenza” e costituisce l’appuntamento di chiusura della mostra “I libri salvati dalle donne, omaggio a Simone Weil”, curata da Vittoria Surian, allestita alla Poletti dall’8 febbraio. L’esposizione presenta i libri d’artista creati da artiste contemporanee italiane che hanno partecipato ad una Biennale di Venezia, ispirati all’opera incompiuta della Weil “Venezia salvata”. La mostra, allestita per la prima volta a Venezia nel 2009 nel centenario della nascita della scrittrice e filosofa francese, è arrivata a Modena dopo aver fatto tappa, a gennaio, a Palermo.

È ancora visitabile giovedì e venerdì dalle 8.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 19; sabato dalle 8.30 alle 13 e nel pomeriggio in occasione del reading di Magda Siti.

Magda Siti, attrice dell'associazione Artisti Drama, dal 2000 al 2010 ha condotto “Parabole”, in collaborazione con Ert e Biblioteca Delfini di Modena. Conduce progetti in collaborazione con Enti locali, Cooperative e scuole di Modena e provincia. Nel 2012 è stata aiuto regista dello spettacolo “Amore Elettrico”, tra i vincitori del concorso teatrale “Prime Visioni”. Dal 2013 è direttrice artistica della rassegna “La corsa di fuochi”. Tra i suoi spettacoli, con la regia di Stefano Vercelli, ricordiamo: “Exproff”, prodotto da Ert, e “Italia. Come muoiono le maestre”, liberamente tratto dal libro “Prima della Quiete” di Elena Gianini Belotti.

Per informazioni tel. 059 2033372 o www.comune.modena.it/biblioteche/poletti.

Azioni sul documento