Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

06/03/2014

CONSIGLIO COMUNALE SOSPESO PER MEZZ’ORA

La presidente ha interrotto la seduta per consentire al sindaco di raggiungere l’Aula

La seduta del Consiglio comunale di lunedì 6 marzo è stata sospesa per una mezz’ora, dalle 17.10 alle 17.40 circa, per consentire al sindaco Giorgio Pighi, di rientro da Roma dove ha partecipato a un impegno istituzionale dell’Anci, di partecipare alla votazione dell’oggetto in trattazione.

Il sindaco aveva infatti comunicato alla presidente del Consiglio il desiderio di essere presente alla votazione della delibera che riguarda una proposta di modifiche allo Statuto comunale. La presidente ha momentaneamente sospeso la seduta dopo che alcuni consiglieri di minoranza si erano opposti alla proposta di anticipare la trattazione degli ordini del giorno in attesa dell’arrivo sindaco.

Azioni sul documento