Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2016 / Luglio / DA YOUTUBE AI GIARDINI, SOFIA VISCARDI E LO STATO SOCIALE
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

13/07/2016

DA YOUTUBE AI GIARDINI, SOFIA VISCARDI E LO STATO SOCIALE

Seguitissimi sui social, giovedì 14 luglio presentano i loro romanzi a Modena. Sofia dalle 16 allo spazio Ubik firma il libro che presenta alle 18.30. La band bolognese è alle 21.30

Prima Sofia Viscardi con il romanzo best seller “Succede” (Mondadori), poi la band “Lo Stato Sociale” con il primo romanzo “Il movimento è fermo” (Rizzoli). Per chi vuole tenere le antenne bene accese su come cambiano i linguaggi e per chi coltiva una sana curiosità per le trasformazioni sociali, si annuncia un giovedì stimolante il 14 luglio ai Giardini Ducali di Modena.

Sofia Viscardi, adorata dalla generazione dei social media e autentico fenomeno editoriale (100mila copie vendute del suo “Succede”), prima, dalle 16, firma il suo libro al bookshop Ubik dei Giardini, in una iniziativa promossa dalla libreria; poi, alle 18.30, parla del suo romanzo in dialogo con Beppe Cottafavi.

Alle 21.30, altro incontro – ancora in collaborazione con librerie Ubik – con “Lo Stato Sociale” e il loro libro.

Tutto nello spazio verde del centro storico di Modena per la rassegna di Studio’s “Giardini d’Estate”, nell’ambito dell’Estate modenese 2016 del Comune, con il sostegno di Fondazione Cassa di risparmio di Modena e Gruppo Hera.

Sofia Viscardi, 18 anni l’11 maggio 2016, è la voce della generazione Z: un po' nerd, con ambizioni concrete, pronta a mettersi in discussione e a rimboccarsi le maniche. Una generazione che, come Sofia, non conosce un mondo senza social media: Youtube, Instagram, Facebook, Twitter, Snapchat sono la loro quotidianità. Così Sofia ha iniziato a fare video su YouTube per combattere la noia e raccontare “di questa pazza dai capelli biondi e dei suoi gelati alla stracciatella" alle persone. Il suo canale ha avuto un successo incredibile, raggiungendo in poco più di due anni oltre 500mila iscritti. Conta oltre 1 milione di follower su Instagram, più di 300mila su Twitter e ben 80mila utenti raggiunti in media su Snapchat (di cui gli utilizzatori italiani totali sono poco meno di 300mila). La forza della condivisione.

“È quella fase della vita – si legge nella scheda di presentazione del libro - in cui ci si fanno tante domande. E Sofia Viscardi risponde con ‘Succede’, un romanzo allegro come una festa tra ragazzi di notte su un tetto, che diviene, nella seconda parte, come fossimo in un videogioco che passa di livello, un intenso diario delle emozioni, delle sensazioni, delle passioni. Dei sentimenti. Tutti da sperimentare. Un diario veloce e incalzante scritto in diretta e per post: come su Facebook. Perché il mondo è tutto ciò che accade. Succede”.

“Lo Stato Sociale”, ai Giardini Ducali alle 21.30, è una band di Bologna. Con i due album “Turisti della democrazia” (2012) e “L’Italia peggiore” (2014) hanno ottenuto un grande successo di pubblico, con dischi in classifica, tour di concerti sold-out e un seguito in vertiginosa crescita. Un fenomeno stupefacente: album primi in classifica, due anni di concerti sold-out e un seguito eccezionale e in vertiginosa crescita sul web con 20 milioni di visualizzazioni su YouTube e 470mila follower su facebook. Il loro primo romanzo “Il movimento è fermo” (Rizzoli) è definito in copertina “d’amore e libertà ma non troppo”. Racconta – si legge nella presentazione – “una storia ironica e sfrenata che parla d’amicizia, lotte e sogni, in cui l’amore, alla fine, è l’unica vera rivincita. Una storia in cui “fra tradimenti e nuovi incontri, fughe improvvise, passioni e sogni rivoluzionari, alla fine c’è solo una certezza: lottare significa cambiare ogni giorno. Per far succedere qualcosa, per tener viva l’energia, l’unica cosa che ci resta quando tutto è fermo”.

La partecipazione agli incontri è libera e gratuita. I libri presentati, e altri, saranno disponibili al bookshop gestito da libreria Ubik, partner dell’iniziativa.

Anche giovedì 14 luglio i Giardini offrono occasioni di ristoro e cena a buffet, con bar Pernilla e Osteria Vigarani del Caffè concerto (prenotazioni tel. 059 222232).

Informazioni on line (www.comune.modena.it/estate2016 - www.visitmodena.itpagina facebook Giardini d’Estate).

Azioni sul documento