Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

02/07/2016

STRAGE DI DACCA, IL CORDOGLIO DEL SINDACO

Muzzarelli: "Un nuovo feroce attacco ai nostri valori". Le condoglianze per il modenese Boschetti che nell'attentato ha perso la moglie

"E' stato un nuovo attacco, feroce e vigliacco, ai nostri valori. La libertá, di pensiero, di parola e di religione, e la democrazia vinceranno sempre: ogni attacco le rende piú forti, e ci rende piú determinati a difenderle". È il commento del sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli alla strage terroristica di Dacca. Nell'esprimere cordoglio a tutti i familiari delle vittime, Muzzarelli ha affermato: "Seguo con angoscia e orrore gli sviluppi della nuova azione terroristica, e sono vicino ai connazionali coinvolti nell'attentato. Al modenese Boschetti, che ha perso la moglie nella strage, esprimiamo le nostre più sentite condoglianze".

Azioni sul documento