Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2018 / Ottobre / LO “SPORTELLO NON DA SOLI” PER DUE GIORNI AI PORTALI
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

01/10/2018

LO “SPORTELLO NON DA SOLI” PER DUE GIORNI AI PORTALI

Martedì 2 e giovedì 4 ottobre i volontari di piazza Liberazione al centro commerciale per dare informazioni sul Fondo di aiuto alle vittime di reati

Lo Sportello Non da Soli di piazza Liberazione, martedì 2 ottobre e giovedì 4 ottobre dalle ore 10,30 alle 12,30 si trasferisce presso il centro commerciale i Portali, per dare informazioni e chiarimenti a coloro che desiderano conoscere meglio il Fondo comunale di aiuto alle vittime.

Nel corso del 2018 il Fondo ha accolto circa 160 domande da parte di cittadini che hanno chiesto un risarcimento delle spese sostenute a seguito di reati predatori (scippi, furti su auto e in abitazione) e il Comune di Modena ha già riconosciuto a 145 persone un risarcimento per complessivi 22.500 euro circa.

Lo Sportello Non da Soli di piazza Liberazione è gestito da volontari appartenenti al Comitato Cittadini Modena est; a Modena sono presenti altri due Sportelli per accogliere le vittime di scippi e furti. Si trovano presso il Centro Sociale  Anziani e Orti San Faustino (via Leonardo Da Vinci 158 - Tel. 059 827998, dal lunedì al venerdì 9-11) e presso il Centro Sociale Anziani e Orti Buon Pastore (via Panni 202

Tel. 059 390431 dal lunedì al venerdì 9-11.30).

Anche presso l'Ufficio Politiche per la Legalità e le Sicurezze del Comune, in via Scudari, è possibile avere informazioni e presentare le domande di risarcimento che  possono essere inviate anche via mail (mosicura@comune.modena.it) utilizzando la modulistica sul Monet nella sezione politiche delle sicurezze, prevenzione dei reati.

Azioni sul documento