Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2018 / Ottobre / TREKKING STORICO IN CITTÀ E OPEN DAY SULLE ELEZIONI DEL 1948
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

10/10/2018

TREKKING STORICO IN CITTÀ E OPEN DAY SULLE ELEZIONI DEL 1948

Sabato 13 e domenica 14 ottobre aperture straordinarie a Palazzo dei Musei per la mostra della Poletti e dell’Archivio storico. Domenica alle 15 parte l’itinerario con storici e attori

Doppio open day nel fine settimana di sabato 13 e domenica 14 ottobre, con aperture straordinarie, visite guidate gratuite alla mostra in due sedi sulle elezioni del 1948, e trekking storico urbano con due guide specializzate in Public History.

È ciò che propongono la biblioteca civica d’arte Poletti e l’Archivio storico del Comune di Modena, entrambi con sede a Palazzo dei Musei, nell'ambito della Settimana della Cultura "EnERgie Diffuse. Emilia-Romagna un patrimonio di culture e umanità”, con cui la Regione partecipa all’Anno europeo del patrimonio culturale 2018.

Le iniziative sono collegate alla mostra in corso “1948 Italia al bivio. Verità e menzogne di una repubblica inquieta” e rientrano nel programma complessivo di appuntamenti collaterali intitolato “Storia in pubblico”.

Le iniziative proposte per il weekend comprendono aperture straordinarie della mostra con visite guidate gratuite su prenotazione (tel. 059 2033372 – e-mail biblioteca.poletti@comune.modena.it) rispettivamente sabato 13 ottobre dalle 15 alle 19 e domenica 14 dalle 10.30 alle 19.

Domenica 14 ottobre, sempre gratuitamente su prenotazione, si può partecipare al trekking storico in città con ritrovo alle 15 in largo Sant’Agostino davanti all’ingresso di Palazzo dei Musei. Le guide del trekking, che conducono anche le visite alla mostra, sono i due storici Daniel Degli Esposti e Paola Gemelli, autori del blog www.allacciatilestorie.it. Insieme, condurranno i partecipanti nel centro storico cittadino in un itinerario narrativo a tappe che ricostruisce e ripercorre vicende legate alle elezioni politiche del ‘48 nei luoghi in cui si svolsero. Interventi attoriali completano la ricostruzione storica, mettendo in scena episodi inediti.

Daniel Degli Esposti è uno storico del mondo contemporaneo, autore di saggi e contenuti multimediali sull’impatto delle guerre mondiali in Emilia-Romagna. Costruisce percorsi di ricerca e divulgazione storica con associazioni e Comuni, applicando le tecniche della Public History alla pratica della storia locale. Realizza attività didattiche e laboratori.

Paola Gemelli è ricercatrice storica, giornalista e autrice di documentari e pubblicazioni. Ha collaborato con l'Università di Modena e Reggio Emilia. È co-curatrice di un museo multimediale e lavora a progetti digitali. Realizza attività didattiche e costruisce percorsi di Public History con enti, privati e associazioni, scrivendo sceneggiature e conducendo itinerari con narrazioni storiche.

Per informazioni si può telefonare allo 059 2033372 o consultare il sito internet delle biblioteche comunali (www.comune.modena.it/biblioteche). Le biblioteche del Comune di Modena hanno anche un profilo Facebook (biblioteche.modena), e sono su Twitter (bibliotecheMO).

Azioni sul documento