Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2018 / Ottobre / UBRIACO ALLA GUIDA, URTA AUTO E ABBATTE SEGNALETICA
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

11/10/2018

UBRIACO ALLA GUIDA, URTA AUTO E ABBATTE SEGNALETICA

È successo mercoledì 10 ottobre alle 22.30 in viale Indipendenza. Conducente con un tasso alcolico tre volte più alto del consentito; per lui patente sospesa e denuncia

Ha perso il controllo dell’auto che, invece di curvare, ha attraversato l’aiuola spartitraffico abbattendo un segnale stradale per poi proseguire fino al lato opposto della strada dove ha urtato un’auto in sosta e si è finalmente fermata. È accaduto nella serata di mercoledì 10 ottobre, intorno alle 22.30, in viale Indipendenza, a Modena, in prossimità della curva su viale Caduti sul lavoro, a un giovane che guidava con un tasso alcolico tre volte superiore al consentito. Il 23enne originario dello Sri Lanka, alla guida di una Kia Rio, è rimasto illeso.
Sul posto, per i rilievi di legge, è intervenuta la Polizia municipale che ha provveduto anche ad avvisare il proprietario dell’auto in sosta danneggiata.
Sottoposto al test alcolimetrico, il giovane è risultato avere un tasso alcolico intorno a 1,5, rispetto al valore di 0,5 che è quello consentito, collocandosi quindi nella terza fascia, la più grave, individuata dall’articolo 186 del Codice della Strada, che configura in questo caso un reato.
Per lui sono quindi scattate la denuncia penale e il ritiro della patente. Sarà l’Autorità giudiziaria a decidere in quale misura applicare la sanzione penale ed eventuali sanzioni accessorie, la detrazione dei punti e la durata della sospensione della patente di guida.

Azioni sul documento