Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2018 / Novembre / MODENA AL FORUM MONDIALE DELLA FAO SULLE FORESTE URBANE
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

30/11/2018

MODENA AL FORUM MONDIALE DELLA FAO SULLE FORESTE URBANE

In corso a Mantova fino all’1 dicembre. Il Comune e Reti città sane intervengono alla conferenza internazionale promossa dal Coordinamento Agende 21 locali

“Forestazione urbana e resilienza delle città: come adattarsi ai cambiamenti climatici” è il tema della conferenza internazionale promossa dal Coordinamento Agende 21 locali, che si è svolta nella mattinata di venerdì 30 novembre nell’ambito del primo Forum mondiale della Fao sulle foreste urbane, alla quale sono intervenuti il Comune di Modena, che ha circa 350 ettari di forestazione di proprietà pubblica, e la Rete città sane rappresentata dalla presidente Simona Arletti. La conferenza, alla quale hanno preso parte esperti di organizzazioni e rappresentanti di città italiane e straniere, intendeva fornire un inquadramento di carattere internazionale sul tema della forestazione urbana come strategia di adattamento ai cambiamenti climatici e offrire un’occasione di confronto tra le esperienze delle singole città e di condivisione delle buone pratiche.

Il primo Forum sulle foreste urbane, in corso da mercoledì 28 novembre e che si concluderà sabato 1 dicembre, si intitola “Cambiare la natura delle città” e ha l’obiettivo di dare risalto a esempi positivi di pianificazione, design e approccio alla gestione del patrimonio alberato messi in pratica dalle città per evidenziare il contributo che le foreste urbane e le infrastrutture verdi possono fornire in termini di crescita economica sostenibile, conservazione dell’ambiente, coesione sociale e coinvolgimento della cittadinanza.

Azioni sul documento