Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2018 / Dicembre / CENTRO IL PETTIROSSO, “UN’INCOMPRENSIONE CHIARITA”
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

05/12/2018

CENTRO IL PETTIROSSO, “UN’INCOMPRENSIONE CHIARITA”

Il Centro svolge un lavoro di eccellenza che il Comune continua a sostenere. Di routine l’intervento per mantenere l’efficienza idraulica del canale Minutara

Il Centro fauna selvatica il Pettirosso svolge un lavoro di eccellenza che il Comune di Modena ha sempre sostenuto e che continua a sostenere. Quanto è accaduto è stata una semplice incomprensione, chiarita attraverso contatti informali tra l’Amministrazione e il Centro cui a breve seguirà un incontro.

Va precisato che l’intervento sul canale Minutara, svolto dai tecnici del Comune, era programmato (è uno dei tre che si effettuano nel corso dell’anno) e obbligato: il Minutara è infatti uno dei canali scolmatori a valle della città che deve essere perfettamente manutenuto e restare libero dalla vegetazione in modo da garantire la necessaria funzionalità idraulica in caso di precipitazioni e di piena. Per questo motivo, sono stati espiantati e ripiantati più a monte i due giovani alberi cresciuti nell’alveo del canale. Le rive devono infatti rimanere libere per consentire il passaggio delle macchine operatrici che si usano per lo sfalcio e la ripulitura del canale.

C’è stato semplicemente un difetto nella comunicazione relativa all’intervento. Il Comune, con gli assessori Giulio Guerzoni e Alessandra Filippi parteciperà, come previsto grazie all’invito arrivato dal Pettirosso, all’iniziativa natalizia con i bambini in programma nei prossimi giorni.

 

Azioni sul documento