Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2018 / Febbraio / BIBLIOTECA DELFINI /2 – “1984” DI ORWELL LETTO DA LUCA CARBONI
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

13/02/2018

BIBLIOTECA DELFINI /2 – “1984” DI ORWELL LETTO DA LUCA CARBONI

Giovedì 15 febbraio alle 18 con l'attore la quarta puntata della lettura pubblica del romanzo

Giovedì 15 febbraio alle 18, alla Biblioteca Delfini quarto appuntamento a partecipazione libera e gratuita con la lettura integrale di “1984”, il capolavoro di George Orwell che dal 10 al 22 aprile andrà in scena al Teatro delle Passioni per la regia di Matthew Lenton. Le letture in programma, tutte di giovedì alle 18 nella Sala Conferenze della biblioteca con accesso dal chiostro di Palazzo Santa Margherita di corso Canalgrande 103, sono affidate agli interpreti dello spettacolo.

Luca Carboni, giovane attore bolognese attivo sulla scena internazionale, giovedì 15 febbraio legge il capitolo “Julia”, in cui fa la sua comparsa la coprotagonista del romanzo.

“1984” è ambientato a Oceania, sorta di super-stato in cui vige una feroce dittatura. Winston Smith, funzionario al Ministero della Verità, si lega alla bella Julia in un rapporto clandestino che intreccia sentimenti privati e militanza antigovernativa.

Luca Carboni si è diplomato alla scuola del Piccolo Teatro di Milano. Ha lavorato in Italia, Francia e Belgio con autori come Luca Ronconi, Massimo Castri, Arthur Nauzycieli, Matthew Lenton, Tatjana Pessoa. Con il collettivo Saveria Project è impegnato anche sul versante dell'arte contemporanea. Dal 2010 ha intrapreso un percorso di ricerca sull’arte video, sulla gestione di programmi per il montaggio e gli effetti speciali e l'impiego di video sulla scena.

Informazioni al tel 059 2032940 o sul web www.comune.modena.it/biblioteche).

Azioni sul documento