Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2018 / Agosto / SCUOLE / 2 – CON RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA MENO CO2
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

03/08/2018

SCUOLE / 2 – CON RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA MENO CO2

In due anni si riduce di quasi 2 mila tonnellate grazie a un risparmio di energia del 26 %. In nove anni si interviene su oltre 200 edifici pubblici

Il contratto di servizio per la gestione di energia e calore del Comune di Modena, operativo dal febbraio 2017 e con una durata di nove anni, ha un valore complessivo di circa 63 milioni di euro (Iva compresa) e prevede la fornitura di energia termica ed elettrica, la climatizzazione invernale ed estiva, la manutenzione ordinaria e straordinaria di impianti termici e di illuminazione interna, la progettazione di adeguamenti normativi e di riqualificazione energetica per 217 edifici del Comune tra scuole, strutture sportive, culturali e sociali, edifici comunali e appartamenti di edilizia residenziale pubblica.

Con il nuovo appalto, l’Amministrazione intende ottenere risparmi energetici ed economici oltre a contenere l’impatto ambientale e proseguire nell’opera di efficientamento degli impianti, anche a energie rinnovabili.

Una volta completati tutti gli interventi di efficientamento energetico previsti questo e il prossimo anno sarà possibile avere un risparmio di energia pari a oltre il 26 per cento rispetto allo stato di partenza degli impianti e minori emissioni di 1.877 tonnellate di CO2 all’anno, grazie agli interventi di riqualificazione e anche allo sviluppo di soluzioni tecnologiche tese a ridurre i consumi a parità di confort.

 

Azioni sul documento