Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2018 / Agosto / TRASPORTO SCOLASTICO, GARANTITE TUTTE LE LINEE PREVISTE
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

29/08/2018

TRASPORTO SCOLASTICO, GARANTITE TUTTE LE LINEE PREVISTE

Le procedure sono in corso. Già assegnate due delle linee non aggiudicate tramite bando, le altre due nei prossimi giorni. Dal 2019/2020 il servizio sarà regionale

Sono ancora in corso le procedure per l’assegnazione del servizio scolastico nel territorio comunale per quest’anno, mentre si sta svolgendo una gara regionale per quanto riguarda gli anni successivi. Da sottolineare che, allo stato attuale, le aziende assegnatarie, per ora in via provvisoria, dei lotti aggiudicati tramite bando (Novosud Srl e Saca Bus; Amne per il trasporto disabili) hanno già svolto il servizio lo scorso anno a Modena e, anche da prima, in diversi comuni della provincia.

Lo precisa il Comune di Modena assicurando che il servizio scolastico continuerà ad essere interamente garantito e con gli stessi livelli di qualità e sicurezza.

Per quanto riguarda le quattro linee del lotto non assegnato tramite bando, l’Amministrazione comunale ha già provveduto all’affidamento delle due linee urbane rivolte agli studenti diretti alle medie Carducci e alle primarie Rodari attraverso una procedura negoziata telematica sulla piattaforma regionale Intercenter. Nei prossimi giorni verranno affidate anche le due linee di trasporto che portano i ragazzi delle frazioni di Ganaceto e di Villanova alle scuole medie Cavour. In tal modo il servizio sarà interamente assicurato.

In tutti i casi, cioè per tutti i sei lotti, si tratta di contratti validi per l’anno scolastico 2018/2019, in attesa degli esiti della gara regionale per l’assegnazione del servizio scolastico. A giugno è infatti stato pubblicato il bando regionale in base al quale il servizio di trasposto scolastico sarà assegnato tramite una convenzione regionale per i successivi cinque anni grazie a una complessiva ripianificazione dei servizi.

 

Azioni sul documento