Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2018 / Settembre / CITTADINANZA SOLIDALE / 2 – I VOLONTARI DI “IO PARTECIPO”
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

25/09/2018

CITTADINANZA SOLIDALE / 2 – I VOLONTARI DI “IO PARTECIPO”

Sono 474 i cittadini attivi che dedicano il loro impegno a rendere più belli i Quartieri. Le iscrizioni all’Albo sono sempre aperte e tutti possono partecipare

Sono 474 i cittadini attivi iscritti all’albo “Io partecipo”, promosso dal Comune di Modena con l’obiettivo di dare una possibilità di partecipazione alle persone che desiderano far parte attivamente della propria comunità e prendersi cura degli spazi collettivi, senza però aderire a un’associazione di volontariato, e attivo dalla fine del 2015. La Giornata della cittadinanza solidale di sabato 29 settembre li vedrà protagonisti in molti ambiti e sarà anche l’occasione per promuovere ulteriormente le adesioni.

Come prevede l’Albo, i cittadini attivi possono svolgere piccole manutenzioni di attrezzature e arredi comunali; giardinaggio nelle aree verdi e comuni; sorveglianza in strutture ricreative e culturali per adeguare gli orari di apertura alle esigenze degli utenti; controllo delle aree verdi durante le manifestazioni pubbliche.

In particolare, i volontari del Quartiere 1, hanno realizzato interventi di pulizia dei parchi Pertini, delle Rimembranze, dei Giardini ducali e del Novi Sad, ai quali si è aggiunta la manutenzione delle panchine; le pulizie hanno riguardato anche le aree di via Cavo Cerca, 4 Novembre e Cittadella. I volontari hanno inoltre dato vita al progetto Viviamo il parco delle Mura, a iniziative di accompagnamento dei ragazzi delle scuole Cittadella per il Natale in piazza Grande, di raccolta foglie e tinteggiatura nelle scuole, di doposcuola e di corsi di italiano per migranti.

Numerosi gli interventi di pulizia anche per i volontari del Quartiere 2 che si sono occupati dei parchi Divisione Acqui, XXII Aprile, San Giovanni Bosco, con la manutenzione delle panchine; dello sfalcio nella zona Torrenova e della manutenzione dell’area verde Caduti sul lavoro. Hanno realizzato anche il ripristino dei tratti pedonali sollevati dalle radici degli alberi, la raccolta foglie nelle scuole, il doposcuola e animazione del territorio e delle frazioni.

Nel Quartiere 3 i cittadini attivi hanno effettuato la pulizia dei parchi Amendola, Repubblica, Resistenza e del giardino dell’istituto Charitas, anche in questo caso con la sistemazione delle panchine; la raccolta foglie nei giardini delle scuole, il giardinaggio nell’area cortiliva del Quartiere, la tinteggiatura della sala di via Panni e l’animazione del territorio e nelle frazioni.

I volontari del Quartiere 4 hanno fatto numerosi interventi di pulizia dei rifiuti nelle vie del quartiere; di pulizia e sfalcio dei parchi Newton, De’ taraschi, Piazza, parco di via delle Costellazioni, piazza Alessandrini; di potatura nei parchi Rangoni e Rainusso e di raccolta foglie al Villaggio Giardino. Hanno inoltre eseguito la tinteggiatura delle scuole Guidotti e don Milani e si sono impegnati come assistenti per controllare gli attraversamenti dei ragazzi che vanno a scuola; realizzato corsi di italiano per migranti e iniziative di animazione nel territorio e nelle frazioni.

Per iscriversi all’Albo è sufficiente compilare il modulo che si trova sul sito del Comune (www.comune.modena.it/decentramento) e presentarsi nella sede del proprio Quartiere (per il Quartiere 1 all’Urp di piazza Grande) o di quello nel quale si vuole prestare la propria opera, presentando un certificato medico di buona salute e indicando le attività e le iniziative per le quali ci si rende disponibili. Se accompagnati, si possono iscrivere anche i minori.

Compito del Comune è coordinare le attività attraverso i Quartieri; predisporre i materiali necessari per lo svolgimento delle attività; fornire copertura assicurativa ai volontari; promuovere la partecipazione e la socialità sul territorio.

Azioni sul documento