Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2019 / Ottobre / LA RELAZIONE TRA FIGLI ADOLESCENTI E GENITORI SEPARATI
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

24/10/2019

LA RELAZIONE TRA FIGLI ADOLESCENTI E GENITORI SEPARATI

La dottoressa Luisa Lombardi parlerà dell’importanza di mantenere un rapporto di fiducia. Sabato 26 ottobre alla Delfini incontro promosso dal Centro per le famiglie

Sabato 26 ottobre dalle 10 alle 12 presso la Sala Conferenze della Biblioteca Delfini di Modena in Corso Canalgrande 103 l’appuntamento per i genitori è con “Tutti insieme appassionatamente” per parlare della relazione tra genitori e figli adolescenti nelle situazioni di separazione e nelle ricomposizioni familiari.

L’iniziativa che vedrà intervenire la dottoressa Luisa Lombardi, responsabile del Servizio di Psicologia minori e famiglie dell’Ausl nasce nell'ambito della consolidata collaborazione tra Centro per le Famiglie, Biblioteca Delfini, Servizio di Psicologia Ausl di Modena, Centro di Consulenza per la Famiglia e Mediando. E intende fornire un’occasione per riflettere e confrontarsi con gli esperti sulla non sempre facile relazione tra genitori e figli adolescenti.

“In una fase della vita in cui sono attratti dall’idea di stare alla larga dalle vicende familiari i ragazzi provano ad affrontare da soli le difficoltà – spiegano gli organizzatori - spesso in balìa di forti emozioni, in bilico tra la negazione e la ricerca di un approdo sicuro. Gli adolescenti che vivono la separazione o la ricomposizione familiare dei genitori si ritrovano in una situazione complessa che vorrebbero ignorare o risolvere, ma certo non possono restare indifferenti. Il confronto con gli esperti può contribuire a mantenere una relazione di fiducia tra genitori e figli anche durante le fasi critiche di trasformazione degli scenari familiari”.

L’incontro, gratuito, è aperto a tutti gli interessati. Per ulteriori informazioni si può contattare il Servizio di Mediazione Familiare tel. 059 2033615 (mediazionefamiliare@comune.modena.it).

 

Azioni sul documento