Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2019 / Ottobre / SERIE WEB “RUDI” /2 - NUMERI PREMI E CURIOSITÀ DEL PROGETTO
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

09/10/2019

SERIE WEB “RUDI” /2 - NUMERI PREMI E CURIOSITÀ DEL PROGETTO

Dodici riconoscimenti tra italiani e internazionali. Oltre 6.600 seguono il profilo facebook

Tra fine 2019 e inizio 2020 la serie 'Rudi' sarà diffusa su diverse piattaforme streaming in giro per il mondo. Il progetto sarà diffuso negli Stati Uniti, ma anche in Russia e in India dove la prima puntata è stata selezionata in due festival. In Italia sarà presentata da Première Film alle principali piattaforme streaming e tv

Sono oltre 6.600 gli utenti che seguono il profilo Facebook di Rudi, mentre sono state oltre 100 le comparse impiegate nei tre episodi della serie, selezionata in una ventina di festival in giro per il mondo, vincendo 12 riconoscimenti.

In carnet ci sono, tra gli altri, tre premi agli Independent Short Awards di Los Angeles (best web series/pilot; Best new media e Best acting duo Christian Terenziani e Marianna Folli); due premi agli Oniros Film Awards (Italia) (Best pilot and best poster - edizione marzo 2018, oltre a una menzione speciale al Galà come “Best italian short”); due premi al Tuscany Web Festivalb (Best pilot e Best actor Christian Terenziani); un premio al Voce Spettacolo Film Festival di Materia (Best web serie); uno ai Direct short Online Film Festival (Usa) come Best web serie – edizione giugno 2018; un altro premio all'Eurasia Monthly Film Festival (Russia) come Best web serie, e infine un premio al Worldwide Film Festival sempre come Best web serie.

Del progetto e della sua distribuzione festivaliera si occupa Première Film, realtà di primo piano a livello nazionale (sono suoi i principali corti italiani premiati a Venezia e Cannes) che per prima ha creduto nelle potenzialità della serie.

Il lancio negli Stati uniti d’America, dove la prima puntata ha vinto tre premi agli Independent Short Awards l'anno passato, chiude il cerchio su un'avventura iniziata nel 2017 con i primi set allestiti in centro storico, poi continuata nel 2018 con le riprese degli altri episodi nei luoghi più suggestivi della città. Location d'eccezione, per una delle scene clou della serie, è la Ghirlandina dove si svolge uno dei momenti più drammatici e intensi della storia.

Su Facebook “Rudi – la serie web” (https://www.facebook.com/rudi.laserieweb).

Azioni sul documento