Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2019 / Novembre / IL RICORDO DEI CADUTI NELLA GIORNATA DELLE FORZE ARMATE
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

04/11/2019

IL RICORDO DEI CADUTI NELLA GIORNATA DELLE FORZE ARMATE

A Modena il 4 novembre, Giorno dell’Unità nazionale, autorità e cittadini tra commemorazioni, corone e consegna di una bandiera tricolore all’Istituto Venturi

La Giornata dell'Unità nazionale e delle Forze Armate di lunedì 4 novembre è stata celebrata a Modena all’insegna del ricordo dei Caduti e della continuità e dell’attualità dei valori democratici. La mattinata, iniziata alle 9 con l’alzabandiera e la deposizione di una corona di alloro al Monumento ai Caduti al Parco delle Rimembranze, ha visto la partecipazione del sindaco Gian Carlo Muzzarelli, del Prefetto Maria Patrizia Paba, e del Comandante dell’Accademia militare generale Rodolfo Sganga, con autorità civili e militari e cittadini.

Le commemorazioni sono poi proseguite con deposizione di corone in Prefettura, al Sacrario della Ghirlandina, e quest’anno anche all'Istituto d’Arte Venturi dove si è svolta una particolare cerimonia. Alla scuola di via dei Servi, infatti, è stato consegnato un tricolore nell’ambito di una iniziativa del ministero della Difesa “volta a tenere desta nella memoria dei nostri concittadini, e dei giovani in particolare, l’importanza dei valori legati alla Patria e di coloro che, in armi, hanno contribuito a renderla unita e continuano a difenderne la sicurezza”.

In occasione delle celebrazioni del 4 novembre sono state aperte al pubblico le sale museali dell’Accademia militare, nel Palazzo Ducale in piazza Roma, dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.

Azioni sul documento