Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2019 / Maggio / “VIRTUAL REALITY MOVIE FESTIVAL” AL LABORATORIO APERTO
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

16/05/2019

“VIRTUAL REALITY MOVIE FESTIVAL” AL LABORATORIO APERTO

Realtà virtuale proiezioni e incontri con esperti e autori all’ex Aem dal 24 al 29 maggio

Un festival dedicato alla narrazione per immagini in realtà virtuale, con la possibilità di fare esperienza diretta delle nuovissime frontiere aperte dalle tecnologie più avanzate, tra nuove forme di partecipazione, narrazione e relazione con il reale. S’intitola “VRMF Reale Possibile”, la sigla sta per Virtual Reality Movie Festival, e si svolge a Modena da venerdì 24 a mercoledì 29 maggio (dal 27 riservato alle scuole) al Laboratorio Aperto all’ex Aem in viale Buon Pastore 43.

“Pronti a varcare la soglia di un’altra realtà? – recita il ‘save the date’ lanciato sui social media dagli organizzatori -. Il Laboratorio Aperto di Modena si trasforma in uno spazio dedicato allo storytelling in realtà virtuale e aumentata”.

Per sei giorni, infatti, all’ex Aem sarà possibile esplorare mondi reali o immaginari, riflettere su temi di attualità, vivere una storia a 360 gradi, attraverso brevi opere cinematografiche in realtà virtuale, provenienti da tutto il mondo.

Quali orizzonti e quali opportunità si aprono con il VR, la realtà virtuale, per il racconto del reale? Quante storie possiamo raccontare attraverso i dati? Quali sono le potenzialità del 3D per la formazione? Cosa succede quando il teatro incontra le nuove tecnologie? Il festival proverà a rispondere a queste domande anche con una serie di incontri con professionisti ed esperti del settore in programma venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 maggio, e offrirà al pubblico la possibilità di assistere a nuove performance in realtà virtuale, create appositamente per l’occasione.

L’accesso è gratuito, proiezioni dalle 10 alle 18; si può prenotare una esperienza di visione collettiva insieme ad altri partecipanti o amici, a info@luamodena.it. Allo stesso indirizzo di posta elettronica devono scrivere le scuole per prenotarsi.

Il Laboratorio Aperto è un luogo di aggregazione e scambio tra realtà del territorio, generazione di idee e opportunità di impresa, che promuove lo sviluppo di prodotti, servizi e ricerca innovativi per la cultura, lo spettacolo e la creatività. Ha sede in un edificio riqualificato dal Comune di Modena grazie al Fondo Europeo di Sviluppo regionale POR FESR 2014-2020, ed è parte della Rete regionale che unisce dieci Laboratori Aperti su varie tematiche (http://www.laboratoriaperti.it/).

Per maggiori informazioni consultare il sito www.luamodena.it o seguire la pagina Su Facebook (www.facebook.com/laboratoriourbanoapertomodena.it).

Azioni sul documento