Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2019 / Maggio / MALTEMPO, SI PUÒ ACCENDERE IL RISCALDAMENTO DOMESTICO
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

06/05/2019

MALTEMPO, SI PUÒ ACCENDERE IL RISCALDAMENTO DOMESTICO

Già riaccesi gli impianti anche in nidi, scuole d’infanzia e nelle residenze per anziani del Comune

In considerazione dell’ondata di maltempo e del contestuale abbassamento delle temperature, è possibile riaccendere l’impianto di riscaldamento domestico per non più di sette ore al giorno.

Infatti, in presenza di situazioni climatiche che ne giustifichino l'attivazione, gli impianti domestici possono restare accesi anche al di fuori del periodo invernale, che va dal 15 ottobre al 15 aprile, per una durata giornaliera non superiore alla metà di quella consentita a pieno regime, vale a dire per massimo 7 ore, nell’intervallo compreso tra le 5 e le 23, come previsto dal Dpr 74 del 2013.

L’Amministrazione comunale ha inoltre già disposto, da domenica 5 maggio, che gli impianti di riscaldamento vengano mantenuti accesi fino a mercoledì 8 maggio incluso, in nidi, scuole d’infanzia e  residenze per anziani gestiti direttamente dal Comune.

Azioni sul documento