Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2020 / Gennaio / IL SINDACO INCONTRA IL NUOVO PREFETTO IN MUNICIPIO
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

24/01/2020

IL SINDACO INCONTRA IL NUOVO PREFETTO IN MUNICIPIO

A Pierluigi Faloni il benvenuto e gli auguri di buon lavoro del sindaco Muzzarelli

È stato un colloquio cordiale e utile ad entrare già nel merito di questioni importanti per la città quello che si è svolto nella mattinata di venerdì 24 gennaio tra il sindaco Gian Carlo Muzzarelli e il nuovo prefetto di Modena Pierluigi Faloni appena insediato nel ruolo prima ricoperto da Maria Patrizia Paba.

Dopo un primo incontro al Viminale e le presentazioni fatte dalla ministra Luciana Lamorgese in persona, il sindaco Muzzarelli ha ricevuto in Municipio il nuovo prefetto giunto a palazzo Foresto da appena 24 ore.

Pierluigi Faloni arriva a Modena dopo aver ricoperto il ruolo di Direttore Centrale per gli Affari Generali al Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa; prima ancora è stato prefetto a Latina e ad Asti.

La crescita esponenziale del turismo e i grandi eventi previsti nei prossimi mesi, lo sviluppo economico a cui partecipano migliaia di piccole medie imprese ma anche i marchi che contribuiscono a far conoscere Modena nel mondo e, soprattutto, i temi della sicurezza (a partire dal Patto per Modena sicura) e della sicurezza stradale che richiedono risposte efficaci, coordinate e continuative all’altezza delle legittime aspettative dei cittadini: questi i temi al centro dell’incontro che è stato innanzitutto l’occasione per rinsaldare la stretta collaborazione tra Comune e Prefettura con l’obiettivo comune di perseguire il bene della città.

Al termine dell’incontro, il sindaco ha accompagnato il prefetto in una breve visita alle Sale storiche del Municipio; augurandogli buon lavoro, gli ha quindi fatto dono di un volume illustrato dedicato al Palazzo comunale di Modena.

Azioni sul documento