Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2020 / Maggio / “MODENA RACCONTA” SU FB, FINALE COL BASQUIAT DI ANNA FERRI
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

25/05/2020

“MODENA RACCONTA” SU FB, FINALE COL BASQUIAT DI ANNA FERRI

Mercoledì 27 maggio ore 19 su “Città di Modena” Michele Dell’Utri legge “L’opera struggente a Modena di un formidabile genio: Basquiat”. Tante visualizzazioni per la rassegna

L’esordio da autrice per la giornalista modenese Anna Ferri e l’avventura in città ai suoi esordi di Basquiat, futura superstar newyorkese dell’arte contemporanea.

In programma mercoledì 27 maggio alle 19 in diretta Facebook sulla pagina “Città di Modena”, la lettura dell’attore Ert Michele Dell’Utri di “L’opera struggente a Modena di un formidabile genio: Basquiat” (scritto da Anna Ferri e pubblicato dal Dondolo), è l'ultimo appuntamento di “Modena racconta”.

La rassegna online sul canale social del Comune di letture di autori modenesi, affidate alle voci degli attori e delle attrici della Compagnia permanente di Emilia Romagna Teatro Fondazione, si svolge in collaborazione con “Il Dondolo”, la casa editrice civica digitale del Comune di Modena, diretta da Beppe Cottafavi.

Non voleva essere un artista nero, si legge nella presentazione, voleva essere un artista famoso. E da graffitista di strada col nome di “Samo” “The Same Old Shit” (sempre la solita merda), stava diventando “Basquiat”, una superstar della pittura, il Picasso nero, il Jimi Hendrix del mondo dell'arte.

Il racconto di Anna Ferri lo coglie proprio in questo momento a Modena, nella galleria di Emilio Mazzoli. Sandro Chia lo aveva segnalato al gallerista modenese e Basquiat arrivò per la sua prima mostra, nel 1981, accompagnato da Diego Cortez e Massimo Audiello che lo avevano scoperto a New York.

“Modena racconta”, una delle iniziative online che nel periodo del #iorestoacasa hanno trasportato la cultura sulla rete con le nuove tecnologie digitali, ha registrato un alto gradimento, grazie anche alla condivisione di diversi canali social. Le persone raggiunte complessivamente in 10 puntate sono state 395.468 per un totale di 128.861 visualizzazioni di utenti singoli. La puntata dedicata a Edmondo Berselli letto da Michele Dell’Utri ha registrato il record di visualizzazioni a quota 48.880.

Tutti i video delle letture di “Modena racconta” dopo la diretta sono disponibili al link http://emiliaromagnateatro.com/ert-on-air e caricati sul canale YouTube Ert (https://www.youtube.com/user/emiliaromagnateatro) da cui si possono rivedere.

Azioni sul documento