Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2020 / Luglio / CONTROLLO DI VICINATO / 3 – NELLA MAPPA ON LINE GRUPPI E VIE
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

13/07/2020

CONTROLLO DI VICINATO / 3 – NELLA MAPPA ON LINE GRUPPI E VIE

Mappato tutto il territorio comunale. Ogni gruppo contraddistinto da un colore un numero. Inserendo nome della via o cliccando sulla zona il nome del gruppo attivo

Nome del gruppo, area di pertinenza in cui svolge la propria attività e indicazione precisa delle strade in cui agisce attraverso i cittadini che vi partecipano e che quella zona l’abitano e la vivono. Nella mappa on line del Controllo di Vicinato a Modena consultabile sul sito internet del Comune, nella sezione Legalità e sicurezze, alle pagine dedicate al CdV (https://mappe.comune.modena.it/mokaApp/apps/CONTR_VICIN_EST/index.html) ogni gruppo ha un colore diverso, oltre a un numero che lo contraddistingue assegnato dal Settore Polizia locale e Legalità al momento della nascita. 

Un primo colpo d’occhio rende l’idea della complessità e dell’articolazione degli 85 gruppi di Controllo di Vicinato attivi nelle aree abitate del territorio comunale, molto nelle periferie e anche nelle frazioni, meno in centro storico dove in effetti è maggiore il presidio costante esercitato da Polizia locale e Forze dell’ordine. Ingrandendo con lo zoom la zona d’interesse si rilevano meglio gli ambiti di azione di ciascun gruppo, ma la medesima operazione la si può fare inserendo il nome del gruppo stesso o, in modo funzionale, inserendo il nome di una via per verificare se in essa sia attivo il Controllo di vicinato e di quale gruppo nello specifico si tratti. 

La mappa fotografa lo sviluppo del Progetto Controllo di Vicinato promosso dal Comune e la condivisione da parte dell’amministrazione, che ne ha comportato una completa revisione, risponde all’esigenza espressa dagli stessi coordinatori di conoscere gli altri gruppi, soprattutto quelli limitrofi per sviluppare collaborazioni e un modo di agire insieme che sia ancora più efficace nella prevenzione di episodi di criminalità, così come nel consolidare una rete a presidio della sicurezza e della vivibilità dei quartieri. La mappa, che per l’amministrazione comunale è anche uno strumento utile a pensare ad azioni per lo sviluppo del Controllo di Vicinato, è inoltre  a disposizione di tutti i cittadini interessati.

Contenuti correlati

La mappa del CDV

Azioni sul documento