Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2020 / Luglio / PREVISTA PIOGGIA, “SE DICESSIMO LA VERITÀ” VA AL TEATRO STORCHI
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

16/07/2020

PREVISTA PIOGGIA, “SE DICESSIMO LA VERITÀ” VA AL TEATRO STORCHI

Lo spettacolo seguito da dibattito del progetto “Il Palcoscenico della legalità”, venerdì 17 alle 21, per previsioni di maltempo, si sposta dai Giardini al Teatro in largo Garibaldi

A causa delle previsioni meteo che annunciano possibili piogge, venerdì 17 luglio alle 21 lo spettacolo “Se dicessimo la verità” con il successivo dibattito su cultura e impegno civile si svolgerà al Teatro Storchi di Modena in largo Garibaldi e non come indicato in programma ai Giardini Ducali di corso Canalgrande. Tutti coloro che, hanno acquistato il biglietto vengono avvisati dello spostamento dall’organizzazione. L’appuntamento rientra nella rassegna Giardini d’Estate a cura di Ert, nell’Estate modenese del Comune, con sostegno di Fondazione di Modena e Gruppo Hera.

Lo spettacolo, messo in scena da Giulia Minoli ed Emanuela Giordano, è una produzione Emilia Romagna Teatro Fondazione e Co2-Crisis Opportunity Onlus.

L’ingresso alla serata costa 5 euro con posti contingentati e prenotazione obbligatoria via e-mail (biglietteria@emiliaromagnateatro.com) alla biglietteria del Teatro Storchi (da giovedì a sabato 10 - 14, tel. 059 2136021).

Il dibattito che segue lo spettacolo è trasmesso in diretta sulla pagina Facebook di Ert (https://it-it.facebook.com/ErtFondazione). Protagonisti del talk Federico Cafiero De Raho, Procuratore nazionale antimafia, e Giovanni Tizian, giornalista del “Domani”, entrambi in collegamento online; dialogano con Stefania Di Buccio, coordinatrice del Master in “Gestione e riutilizzo di beni e aziende confiscati alle mafie Pio La Torre” dell’Università di Bologna; Mara Fonti, insegnante d’italiano e storia al “Fermo Corni” di Modena; Giuliano Fusco, presidente del Comitato unitario Professionisti della provincia di Modena; Elly Schlein, vicepresidente della Regione Emilia-Romagna. In platea anche Andrea Bortolamasi e Andrea Bosi assessori del Comune di Modena rispettivamente a Cultura e Politiche per la Legalità.

Anche allo Storchi l'appuntamento si svolge in sicurezza applicando le disposizioni dei decreti anti Covid – 19 (mascherine, distanziamento, disinfettanti…) con assistenza del personale di sala (info www.modena.emiliaromagnateatro.com).

Azioni sul documento