23/11/2022

IN CONSIGLIO LA GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Nella seduta di giovedì 24 novembre, una panchina rossa dove sindaco, presidente del Consiglio e capigruppo ricordano le vittime leggendo alcune delle loro storie

La Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne è al centro della seduta di giovedì 24 novembre del Consiglio comunale di Modena. Nella sala consiliare sarà esposta una panchina rossa, simbolo della lotta contro la violenza sulle donne, e il sindaco Gian Carlo Muzzarelli, il presidente Fabio Poggi e i capigruppo ricorderanno le vittime leggendo alcune delle loro storie e deponendo una rosa in memoria. All’ordine dei lavori, anche la discussione di un ordine del giorno che condanna la violenza contro le donne iraniane e ne sostiene la lotta proposto da Pd, Sinistra per Modena, Europa verde-Verdi, Modena civica, Movimento 5 stelle.

I lavori dell’Assemblea sono convocati nell’aula consiliare, come di consueto nel rispetto delle disposizioni di sicurezza sanitaria, e sono trasmessi in diretta streaming sul sito del Comune di Modena (www.comune.modena.it/il-governo-della-citta).

La seduta consiliare di giovedì 24 novembre si apre alle 15, direttamente con l’appello e la celebrazione della Giornata per l’eliminazione della violenza contro le donne.

I lavori proseguono con la discussione della nona Variazione di bilancio e di altre tre delibere: l’approvazione del Regolamento per la trasformazione del diritto di superficie e l’eliminazione dei vincoli su immobili realizzati in edilizia convenzionata; l’acquisizione a titolo non oneroso di alcune particelle di terreno appartenenti al Demanio nell’area che costeggia l’ex linea ferroviaria Modena-Vignola; l’approvazione del nuovo Regolamento comunale di protezione civile.

All’ordine dei lavori anche la discussione di alcuni ordini del giorno, oltre a quello di sostegno alle donne iraniane: “Progetti di mobilità sostenibile per il centro storico attraverso velocipedi a pedalata assistita” (M5s); “Investimenti Pnrr per la sanità modenese” (Lega Modena, Fratelli d’Italia, Forza Italia); “Acquisti in bicicletta, Bike to shop” (Pd).

Approfondimenti online sul sito del Comune di Modena (www.comune.modena.it/amministrazione/organi-di-governo/consiglio-comunale).

Azioni sul documento