Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Il paniere dei prodotti 2019

Comune di Modena - SERVIZIO STATISTICA - Prezzi: Il paniere dei prodotti

 

L'indagine e' effettuata su un paniere di prodotti, stabilito dall' Istat per tutto il territorio nazionale, che include la maggioranza di beni e servizi essenziali per tutta la comunita' e pertanto, di maggiore consumo.

La classificazione adottata per gli indici dei prezzi al consumo, a partire da gennaio 2016, è quella internazionale ECOICOP (European Classification of Individual Consumption by Purpose), la cui struttura gerarchica prevede quattro livelli di disaggregazione: divisioni di spesa, gruppi di prodotto, classi di prodotto e sottoclassi di prodotto. La ECOICOP amplia la classificazione COICOP adottata fino a dicembre 2015, che prevedeva fino a tre livelli di disaggregazione (divisioni di spesa, gruppi di prodotto e classi di prodotto).

Nella classificazione 2019, con riferimento agli indici NIC e FOI, il primo livello di classificazione considera 12 divisioni di spesa, il secondo è costituito da 43 gruppi e il terzo da 102 classi di prodotto. Quest’ultime si suddividono ulteriormente in 230 sottoclassi e in 304 segmenti di consumo, che rappresentano il massimo dettaglio della classificazione in termini di pubblicazione degli indici. Le ulteriori disaggregazioni adottate per il calcolo degli indici prevedono 407 aggregati di prodotto, 920 prodotti e 1.507 prodotti elementari che compongono il paniere Istat.

classificazione2019.jpg



Le revisioni apportate al paniere sono di diversa natura e finalizzate a coglie l'evoluzione dei comportamenti di spesa e nuovi bisogni dei consumatori, delle tendenze degli specifici mercati e  delle differenziazioni regionali, tenendo presente che il paniere dei prezzi al consumo ha ormai raggiunto un livello di dettaglio e completezza tale da rendere relativamente contenuto il numero di prodotti che ogni anno entrano ed escono dalla rilevazione dei prezzi.

 Ai differenti valori osservati viene assegnata una importanza diversa mediante coefficienti di ponderazione, o pesi. La determinazione dei coefficienti di ponderazione degli indici, viene effettuata mediante l’utilizzo dei dati stimati dalla Contabilità Nazionale dell’Istat, e di quelli derivanti dall’indagine sui Consumi delle famiglie oltre che, di altre fonti interne ed esterne all’Istat.

- pagina aggiornata al 08-02-2019 -

 

TAVOLE PREZZI 2017

tavole dati

ANNO 2017

Ulteriori elaborati (formato .xls, .csv) sono consultabili e scaricabili dalla pubblicazione on-line "Annuario statistico 2017", redatta del Servizio Statistica, al capitolo Prezzi al consumo

                        ___________________ 

icona_statistica2.png Gli annuari dal 2002 ad oggi

          

 

LINK UTILI

 

rivalutazioni monetarie