Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

In evidenza

ATTENZIONE!
Misure urgenti di contenimento del contagio da Covid-19

IMU/TASI e TOSAP permanente

Gli uffici IMU/TASI e TOSAP permanente di via Santi n. 40 sono chiusi
In caso di necessità è possibile scrivere tramite l'indirizzo email o chiamare i numeri 059/2032358-2032345

Ufficio Affissioni, Imposta Comunale sulla Pubblicità e Passi Carrabili

L'Ufficio Affissioni, Imposta Comunale sulla Pubblicità e Passi Carrabili e Gestione I.C.A. Srl sono chiusi.
Sono pertanto sospese tutte le pubbliche affissioni. Per informazioni, inviare email a: oppure contattare il tel. 338 8939009


Pagamento rinviato a giugno per i tributi comunali in scadenza

  • Passi carrabili: il pagamento del canone è spostato al 30 giugno se effettuato in un’unica soluzione.
    Nel caso l’importo superi i 258,23 euro, il pagamento potrà essere diviso in due rate, la prima entro il 30 giugno e la seconda entro il 30 settembre
  • Tosap: il pagamento della seconda rata della Tassa per l’occupazione di spazi e aree pubbliche - Tosap, prevista in scadenza il 30 aprile, viene differito al 31 luglio.
    Di conseguenza, slittano anche le due rate rimanenti: la terza al 31 ottobre e la quarta al 30 novembre.
  • Imposta sulla pubblicità: si sposta al 30 giugno il pagamento della seconda rata dell’imposta sulla pubblicità.
    Di conseguenza, slittano anche la terza e la quarta rata, da versare rispettivamente il 30 settembre e il 31 ottobre
  • Imposta di soggiorno: il riversamento al Comune, da parte dei gestori, dell’imposta di soggiorno incassata dalle strutture ricettive da febbraio a maggio dovrà essere effettuato il 15 giugno e non, come di consueto, nei 15 giorni del mese successivo alla riscossione.
Tale differimento è stato ratificato dal Consiglio Comunale nella seduta del 26 marzo 2020.


Imposta Unica Comunale (IUC),  composta da IMU, TASI e TARI.


Le aliquote IMU - TASI 2019 sono della stessa misura delle aliquote 2018


I tributi Imu e Tasi sono in gestione diretta al Comune, mentre il tributo Tari, relativo ai rifiuti urbani e assimilati è affidato in gestione a Hera Spa.

Scadenza Imu e Tasi

Il versamento deve essere effettuato in due rate di pari importo, con scadenza semestrale di cui:

  • prima rata di acconto entro il 17 giugno (il 16 è domenica) del 50% dell'imposta calcolata applicando le aliquote e le detrazioni dell’anno precedente, con la possibilità di utilizzare quelle stabilite dal Comune per l'anno in corso;
  • la seconda rata entro il 16 dicembre a saldo dell'imposta, con eventuale conguaglio sulla prima rata.
    E' sempre consentito il pagamento in unica soluzione entro il 17 giugno (il 16 è domenica).
Invio delle dichiarazioni ministeriali

E' attiva la casella di posta certificata alla quale inviare le dichiarazioni ministeriali IMU e TASI.

Attività di consulenza

Nei mesi di  giugno e dicembre è assicurata la consulenza allo sportello, mentre può non essere garantita la consulenza via e-mail

Guida e modulistica IUC

Guida informativa 2019

Modulistica

Scadenza
  • 1° rata di acconto entro il 17 giugno (il 16 è domenica) del 50% dell'imposta calcolata applicando le aliquote e le detrazioni dell’anno precedente, con la possibilità di utilizzare quelle stabilite dal Comune per l'anno in corso;
  • 2° rata entro il 16 dicembre a saldo dell'imposta, con eventuale conguaglio sulla prima rata.
  • Pagamento in unica soluzione entro il 17 giugno (il 16 è domenica).