Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Dichiarazione di variazione IMU - TASI e comunicazioni aliquota agevolata IMU

Questa pagina contiene informazioni generali e riassuntive.
Per le informazioni di dettaglio è necessario consultare la Guida IUC

 

Dichiarazione di variazione

Termini per la presentazione

La dichiarazione deve essere presentata  entro il 30 giugno dell'anno successivo a quello in cui il possesso o detenzione degli immobili ha avuto inizio o sono intervenute variazioni rilevanti ai fini della determinazione dei tributi.
Pertanto le dichiarazioni per l'anno 2018 devono essere presentate entro il 30/6/2019.

La dichiarazione ha effetto anche per gli anni successivi sempre che non si verifichino modificazioni dei dati ed elementi dichiarati cui consegua un diverso ammontare dell’imposta dovuta.
Restano in via generale valide le dichiarazioni presentate sia ai fini dell'imposta comunale sugli immobili sia ai fini dell'imposta municipale propria in quanto compatibili.

In quali casi casi deve essere presentata la dichiarazione

Tutte le informazioni sono disponibili nella Guida IUC

Modello di dichiarazione
Come presentare i modelli di dichiarazione IMU e TASI
  • consegnati direttamente all'ufficio Tributi di Via Santi 40 che rilascerà apposita ricevuta
  •  inviati a mezzo raccomandata senza ricevuta di ritorno a: Comune di Modena-Servizio Tributi- Via Scudari 20 – 41121 Modena, la data di spedizione è considerata data di presentazione della dichiarazione
  • trasmessi con posta certificata all'indirizzo: indicando nell'oggetto del messaggio “dichiarazione IMU per l'anno 20..” e “dichiarazione TASI per l'anno 20..” ; il testo deve inoltre contenere l'elenco dei contribuenti (cognome nome) per i quali viene presentata la dichiarazione.
  • Prima dell'invio la dichiarazione deve essere sottoscritta con firma autografa e acquisita tramite scanner.
Modello e istruzioni IMU, valido anche per la  TASI, sono anche  in distribuzione gratuita presso gli sportelli comunali al pubblico.

Comunicazione per usufruire dell'aliquota agevolata

Per l’imposta IUC – IMU e TASI per usufruire dell'aliquota agevolata è necessario inviare la comunicazione predisposta dal Comune in caso di:
  • alloggi e pertinenze in affitto secondo i patti concordati – L.431/98 (art.2, comma 3);
  • alloggi e pertinenze in affitto secondo i patti concordati con canone al valore minimo – L.431/98 (art.2,comma 3);
  • alloggi e pertinenze in affitto a studenti fuori sede per almeno 12 mesi secondo i patti concordati –L.431/98 (art.5, comma 2);
    In questi tre casi alla comunicazione deve essere allegata l'attestazione di conformità (Allegato F)
  • alloggi e pertinenze occupati da parente in linea retta fino al 1° grado ivi residente e non titolare di diritti reali né in quota né in nuda proprietà su alloggi nel Comune, compreso quello di dimora e residenza;
  • alloggi e pertinenze occupati con residenza e dimora da figli minori e dalla madre affidataria a seguito di sentenza del tribunale per minorenni;
  • fabbricati di categoria A/10, C/1, C/3, C/4 e del gruppo D utilizzati direttamente dal proprietario o titolare del diritto reale di godimento per attività d'impresa, anche lavoro autonomo, esclusi i fabbricati classificati nella categoria catastale D/5.
  • fabbricati di categoria A/10, C/1, C/3, C/4 e del gruppo D non locati e non utilizzati, esclusi i D/5.
  • fabbricati di categoria B/5 dove è svolta direttamente dal proprietario, avente natura di società cooperativa a responsabilità limitata sociale (Scarl), a mutualità prevalente di diritto con qualifica di onlus, attività didattica paritaria disciplinata dalla Legge 28 marzo 2003 n. 53.

Avvertenza: le comunicazioni che riguardano contratti di locazione registrati a partire dal 1° luglio 2010 vanno comunque presentate in quanto le informazioni che provengono dalla banca dati dell' Anagrafe Tributaria non riportano ad oggi la tipologia del contratto stipulato se a canone concordato o libero.


Termini per la presentazione

La comunicazione dovrà essere presentata, a pena di decadenza, entro il 31/12 dell'anno di riferimento e non va ripresentata a condizione invariata. Qualora venga meno il requisito per usufruire dell'aliquota deve essere presentata apposita comunicazione di cessazione.

Moduli di comunicazione
Come presentare i  moduli di comunicazione
  • consegnati direttamente all'Ufficio Tributi in Via Santi 40;
  • inviati tramite posta elettronica all'indirizzo Il modulo deve essere sottoscritto con firma autografa e ad esso deve essere allegata la copia del documento d'identità del dichiarante: quindi il modulo deve essere firmato e poi acquisito tramite scanner;
  • spediti tramite raccomandata senza ricevuta di ritorno indirizzata all'Ufficio Tributi di Via Santi 40 41123 Modena, allegando copia del documento d'identità del dichiarante;



Data dell'ultimo aggiornamento:
04/06/2018
Dove Rivolgersi
Via Santi, 40
Tel: 059/2032614
Fax: 059/2032167
Lunedì e giovedì 8.30-13.00 e 14.30-18.00; mercoledì 8.30-13.00