Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Assistenza protesica

Si intende la fornitura di ausili tecnici standard (carrozzine, letti articolati, deambulatori, materassi e cuscini antidecubito, supporti, sollevatore) e di quelli personalizzati cioè costruiti secondo le esigenze personali dell'utente (apparecchi acustici, scarpe ortopediche....)
Gli ausili vengono erogati alle persone che ne hanno diritto secondo il nomenclatore tariffario vigente.
Gli anziani e gli adulti devono essere in possesso di una percentuale minima di invalidità del 34%).
L'invalidità non è necessaria per i minori.

Modalità di accesso

E' necessaria la richiesta del Medico di Medicina Generale accompagnata dal modulo prestampato con i relativi codici se l'ausilio tecnico è di tipo standardizzato, mentre per quelli personalizzati occorre la richiesta dello specialista.
Gli ausili vengono consegnati a domicilio

Per il sollevatore il Medico di Medicina Generale richiede una visita fisiatrica a domicilio segnalando la necessità del presidio. E' lo specialista che verificata la necessità dell'ausilio, compila la richiesta che deve essere consegnata agli uffici del servizio Saub.

Il sollevatore viene consegnato a casa.

Link utili

Sito internet dell'Azienda Unità Sanitaria Locale di Modena

Data dell'ultimo aggiornamento:
07/10/2015