Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Inserimento lavorativo e inclusione sociale

Attraverso l'inserimento lavorativo si intende promuovere e sostenere l’inclusione sociale e l’autonomia delle persone in condizioni di fragilità e vulnerabilità.
L'inserimento lavorativo è curato da un‘equipe multi professionale, costituita da operatori dei servizi per il lavoro, del sociale e della sanità, che definisce un programma personalizzato di interventi che integra tutte le azioni utili all’inclusione sociale.

L'inserimento viene effettuato attraverso:

  • Orientamento e accompagnamento al lavoro
  • Sostegno nei contesti lavorativi e formativi
  • Tirocini formativi
  • Corsi di formazione
Destinatari

Persone che oltre alla mancanza di lavoro presentano problematiche di tipo sociale/sanitario tali da riantrare all'interno dell'indice di fragilità definito dalla regione Emilia Romagna

Modalità d'accesso

Si accede rivolgendosi ai servizi direttamente coinvolti: centro per l'impiego, servizi sociali e sanitari

 

Normativa di riferimento

La legge regionale n° 14/2015 “Disciplina a sostegno dell'inserimento lavorativo e dell'inclusione sociale”

Data dell'ultimo aggiornamento:
27/03/2018