Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Richiesta contributi a persone con disabilità grave per favorire la permanenza nella loro abitazione (articolo 10 legge regionale 29 del 1997)

Contributi regionali finalizzati all'acquisto di strumentazioni, ausili, attrezzature e arredi personalizzati per favorire l'autonomia e la permanenza nel proprio ambiente di vita di persone in situazione di handicap grave.

Le domande si presentano tutto l'anno.


Tipologie ed entità del contributo:
a)strumentazioni tecnologiche e informatiche per il controllo dell'ambiente domestico e lo svolgimento delle attività quotidiane: 50% della spesa sostenuta su un massimo di spesa ammissibile di 14.731 euro, limite ISEE di 23.007 euro


b) ausili, attrezzature e arredi personalizzati che permettono di risolvere le esigenze di fruibilità della propria abitazione: 50% della spesa sostenuta su un massimo di spesa ammissibile di 12.474 euro, limite ISEE di 23.007 euro


c) attrezzature tecnologiche per svolgere attività di lavoro, studio e riabilitazione nella propria abitazione: 50% della spesa sostenuta su un massimo di spesa ammissibile di 4.536 euro, limite ISEE di 23.007 euro

Il contributo copre spese già effettuate e non è cumulabile con quello previsto dalla legge 13/89.


Link utili

Data dell'ultimo aggiornamento:
19/09/2018
Dove Rivolgersi
Via Viterbo, 74
Tel: 059/2033837
Fax: 059/2033341
Si riceve su appuntamento