Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Vaccinazione antinfluenzale

Ogni anno le Aziende USL, in collaborazione con i medici di famiglia, organizzano i servizi per garantire gratuitamente la vaccinazione antiinfluenzale per gli anziani e per le persone a rischio (bambini e adulti con malattie croniche, operatori sanitari e addetti a servizi di pubblica utilità).
La vaccinazione è gratuita per gli ultrasessantacinquenni.
Il periodo più opportuno per vaccinarsi è da metà ottobre a fine novembre, poiché i virus influenzali, nella nostra regione, mostrano la massima attività tra l'inizio di gennaio e marzo.
Chi, pur non appartenendo ad alcuna categoria a rischio, volesse vaccinarsi, potrà acquistare il farmaco in farmacia e rivolgersi al proprio medico di fiducia per la vaccinazione. Per la campagna anti-influenzale, il Servizio sanitario Regionale dell'Emilia- Romagna utilizza i vaccini più efficaci e moderni messi a disposizione dalla ricerca scientifica. Tutti i vaccini sono privi di conservanti al mercurio.
Per avere informazioni occorre rivolgersi ai Servizi di igiene e sanità pubblica delle Aziende USL, al proprio medico di famiglia, oppure al numero verde del Servizio sanitario Regionale 800 033 033

Data dell'ultimo aggiornamento:
12/04/2019
Altre informazioni

Ulteriori informazioni sono disponibili sul Portale del Servizio Sanitario Regionale Saluter