Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

News

Sabato 9 marzo 2019 Apertura straordinaria della mostra '1948 Italia al bivio. Verità e menzogne di una Repubblica inquieta' ore 15.00 / 19.00 (Palazzo dei Musei)

19/02/2019

Apertura straordinaria, in occasione dell'ultimo appuntamento di Storia in pubblico, ciclo di iniziative sulla mostra '1948 Italia al bivio. Verità e menzogne di una Repubblica inquieta' a cura dell' Archivio Storico Comunale e della Biblioteca Poletti. La mostra è stata prorogata fino al 27 aprile 2019 ed è visitabile in orario di apertura degli istituti. Curatrici: Maria Elisa Della Casa, Franca Baldelli. Ingresso gratuito

Sabato 9 febbraio 2019 Apertura straordinaria della mostra '1948 Italia al bivio. Verità e menzogne di una Repubblica inquieta' ore 15.00 / 19.00 (Palazzo dei Musei)

04/02/2019

Storia in pubblico ciclo di iniziative sulla mostra '1948 Italia al bivio. Verità e menzogne di una Repubblica inquieta' Mostra a cura dell' Archivio storico e Biblioteca Poletti, visitabile fino al 16 marzo 2019 in orario di apertura degli istituti. Curatrici: Maria Elisa Della Casa, Franca Baldelli. Ingresso gratuito

SABATO 26 GENNAIO 2019 , Apertura straordinaria della mostra '1948 Italia al bivio. Verità e menzogne di una Repubblica inquieta' ore 15.00 / 19.00 (Palazzo dei Musei)

23/01/2019

In occasione del 70° anniversario delle elezioni politiche del 1948, l’Archivio Storico Comunale e la Biblioteca Poletti presentano una mostra congiunta sui temi connessi alla campagna elettorale della neonata Italia repubblicana, attraverso una ricca e variegata selezione di materiali documentari e iconografici conservati nei due istituti.

“Rossini e il Teatro dell'Illustrissima Comunità di Modena” Salotto musicale in Archivio

01/10/2018

In occasione dell'iniziativa “Rossini 2018. Teatri e Salotti d'Europa, l'Archivio Storico del Comune di Modena ospita l'ultimo momento musicale dedicato a Gioachino Rossini. Ancora una volta saranno gli allievi dell'ISSM Vecchi-Tonelli ad eseguire arie del grande Maestro che contribuì a rendere il Teatro di Modena luogo di “cultura e scuola di costumi”. Numerosi documenti conservati presso l'Archivio Storico del Comune di Modena, documentano la regolarità delle rappresentazioni rossiniane. Le cronache poi ne riportano i successi, l'approvazione del grande pubblico, le locandine pubblicitarie, i biglietti di ingresso e i ritratti dei cantanti più applauditi nell'opera Il barbiere di Siviglia.

Quante storie nella Storia. Settimana della didattica in archivio

08/05/2018

7-13 Maggio 2018 Archivio Storico del Comune di Modena

Modena in trincea. L’assistenza sanitaria in città durante la Grande guerra

24/04/2018

Giovedì 26 APRILE ore 17,00 Archivio Storico del Comune di Modena relatore: Corrado Lavini

ALESSANDRO TASSONI

19/04/2018

Poeta, erudito, diplomatico nell’Europa dell’età moderna