Frammenti di utopia. Torna FilosoFare per bambini

Sabato 26 giugno ore 17 Biblioteca Delfini - Laboratorio per bambini (7-10 anni) con Luca Mori (necessaria prenotazione)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Frammenti di utopia



Sabato 26 giugno ore 17 Biblioteca Delfini (portico Chiostro palazzo Santa Margherita)
laboratorio filosofico per bambini (7-10 anni) con Luca Mori

L'incontro rientra nel programma della rassegna FilosoFare, alla quale la biblioteca Delfini aderisce da anni.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti. Per informazioni e prenotazioni: tel. 059 2032940.

Iniziativa della Fondazione Collegio San Carlo in collaborazione con il Polo Bibliotecario Modenese e la Biblioteca Delfini.

Depliant (pdf)

 

 

 

Luca Mori

 

Dottore di ricerca in Discipline filosofiche (Università di Pisa), progetta e conduce da anni laboratori di filosofia con i bambini. Tra i suoi progetti, un viaggio di oltre 10.000 km in tutta Italia per proporre l’esperimento mentale dell’utopia a bambini tra i 5 e gli 11 anni (www.utopiedibambini.it).

Collabora allo sviluppo di progetti di filosofia con i bambini con la Fondazione Collegio San Carlo e il Comune di Modena, con il Prof. A. M. Iacono (Università di Pisa), con scuole di diverse Regioni italiane e vari Paesi europei (Bulgaria, Germania, Inghilterra, Romania, Svezia) e con un gruppo di ricerca dell’Università di Brasilia.

Tra le sue pubblicazioni: Utopie di bambini. Il mondo rifatto dall’infanzia (2017, Edizioni ETS).

 

 

 

 

FilosoFare

 

Il progetto FilosoFare, ideato e organizzato dalla Fondazione Collegio San Carlo a partire dal 2015, prevede lo svolgimento di giornate interamente dedicate alla filosofia con i bambini nelle biblioteche di Modena e della provincia.

I partecipanti sono coinvolti in laboratori di filosofia gratuiti condotti da animatori esperti: a partire da un problema iniziale, i bambini si confrontano tra loro e con gli adulti su una varietà di temi e questioni rilevanti, quali il rapporto con la natura, il rispetto delle regole, l’organizzazione di una città ideale, la convivenza con gli altri, il confronto con la diversità, la conoscenza di se stessi e l’uso delle nuove tecnologie.

Non esistono soluzioni giuste o sbagliate agli enigmi proposti ai bambini, ma tutte le risposte hanno eguale dignità e devono essere prese in seria considerazione, perché introducono elementi di riflessione nuovi, indispensabili per alimentare la discussione. Dall’altro lato, il laboratorio è sempre concepito come un lavoro collettivo, che si costruisce passo dopo passo, grazie al prezioso contributo di ciascuno.

Tra giugno e luglio 2021 è previsto lo svolgimento di 18 laboratori filosofici con i bambini. Le attività sono ospitate presso le biblioteche comunali di Bomporto, Castelfranco Emilia, Cavezzo, Finale Emilia, Fiorano Modenese, Maranello, Medolla, Mirandola, Modena (Delfini), Montale, Nonantola, Novi di Modena, San Cesario sul Panaro, San Possidonio, San Prospero, Sassuolo e Vignola e presso FEM.

Tutti i laboratori si tengono all’aperto, negli spazi messi a disposizione dalle biblioteche che aderiscono al progetto e sono organizzati nel pieno rispetto delle prescrizioni locali e nazionali relative al contenimento del contagio da Covid-19.

Filosofare (sito)