Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

2017/80726

SETA, sospensione dal Lavoro per i dipendenti che si sono rifiutati lo straordinario obbligatorio; ma la dirigenza di SETA sa che a Modena i “Padroni delle Ferriere” sono finiti da un pezzo e che le frasi “i conducenti debbono fare come si fa con la raccolta del pomodoro. Quando c’è da lavorare, si lavora” possono tenerle per qualche lavoratore sfruttato dell’agro casertano?

SETA, sospensione dal Lavoro per i dipendenti che si sono rifiutati lo straordinario obbligatorio; ma la dirigenza di SETA sa che a Modena i “Padroni delle Ferriere” sono finiti da un pezzo e che le frasi “i conducenti debbono fare come si fa con la raccolta del pomodoro. Quando c’è da lavorare, si lavora” possono tenerle per qualche lavoratore sfruttato dell’agro casertano?

interrogazioni trattate

25/05/2017

13/07/2017

Galli, Pellacani, FORZA ITALIA

Microsoft Word Document icon Galli interrogazione SETA 80726.doc — Microsoft Word Document, 112 KB (114688 bytes)