Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2017 / Gennaio / ALLA BIBLIOTECA DELFINI SI LEGGE TUTTO “DELITTO E CASTIGO”
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

07/01/2017

ALLA BIBLIOTECA DELFINI SI LEGGE TUTTO “DELITTO E CASTIGO”

Giovedì 12 gennaio alle 18 appuntamento inaugurale per la lettura integrale del romanzo di Dostoevskij in scena a maggio allo Storchi. Seguiranno gli interpreti dello spettacolo

Biblioteca Delfini ed Ert Emilia Romagna Teatro, in collaborazione con gli Amici dei Teatri, propongono anche per il 2017 la lettura pubblica integrale di un grande classico della letteratura, per il quale è in programma anche una trasposizione teatrale che Ert metterà in scena a maggio al Teatro Storchi di Modena.

Da giovedì 12 gennaio alle 18, infatti, alla Biblioteca di corso Canalgrande 103 si legge a puntate “Delitto e castigo” di Fëdor Dostoevskij. Sono in calendario dieci appuntamenti, sempre di giovedì alle 18, per leggere in versione integrale il capolavoro del grande scrittore russo. Dal 18 al 22 maggio il romanzo andrà in scena in prima assoluta al Teatro Storchi per la regia di Konstantin Bogolomov, regista tra i più popolari della scena moscovita.

A dar voce al romanzo giovedì 12 gennaio per la lettura inaugurale (“Preparativi”) saranno gli attori del progetto Ert di Claudio Longhi “Carissimi Padri...”: Donatella Allegro, Nicola Bortolotti, Michele Dell’Utri, Simone Francia, Lino Guanciale, Diana Manea, Eugenio Papalia, Simone Tangolo.

Le letture successive saranno invece affidate agli interpreti dello spettacolo di Bogomolov: un cast tutto italiano composto da Anna Amadori, Marco Cacciola, Diana Hobel, Margherita Laterza, Leonardo Lidi, Paolo Musio, Renata Palminiello, Arianna Scommegna, Enzo Vetrano.

Autore chiave del romanzo moderno, Dostoevskij porta a maturazione i caratteri più significativi della grande narrativa dell'Ottocento: il conflitto sociale, l'ambivalenza delle passioni, l'introspezione minuziosa nelle pieghe più nascoste della psiche umana.

La drammaturgia per la lettura integrale di “Delitto e castigo” alla biblioteca Antonio Delfini è curata da Vera Cantoni.

Informazioni on line (www.comune.modena.it/biblioteche).

Azioni sul documento