Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2017 / Ottobre / DOMENICA ECOLOGICA CON SEI SANZIONI IN 70 CONTROLLI
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

01/10/2017

DOMENICA ECOLOGICA CON SEI SANZIONI IN 70 CONTROLLI

In vigore gli stessi limiti alla circolazione che si applicano dal lunedì al venerdì fino al 31 marzo. La Polizia municipale anche sanzioni per mancato utilizzo delle cinture

Nella prima domenica ecologica, dove erano in vigore gli stessi limiti alla circolazione che si applicano dal lunedì al venerdì fino al 31 marzo, a Modena la Polizia municipale ha effettuato 70 controlli e ha sanzionato sei veicoli per violazione della specifica ordinanza, cinque al mattino, uno al pomeriggio. Nel corso dei controlli, inoltre, sono state elevate altre otto sanzioni per violazione del Codice della strada, quattro delle quali per mancato utilizzo delle cinture di sicurezza.

La manovra antinquinamento è prevista dal Piano integrato per la qualità dell’aria della Regione Emilia Romagna (Pair 2020) che è entrato in vigore lo scorso aprile. Tra le novità l'applicazione in tutti i comuni al di sopra dei 30 mila abitanti e nei comuni della cintura di Bologna. Nella provincia di Modena i comuni interessati sono quindi Modena, Carpi, Sassuolo, Formigine e Castelfranco. Dal lunedì al venerdì e nelle domeniche ecologiche previste (le prossime il 5 novembre, il 7 gennaio, il 4 febbraio e il 4 marzo), dalle 8.30 alle 18.30 non potranno circolare i veicoli a benzina Euro 0 ed Euro 1; i veicoli diesel Euro 0, Euro 1, Euro 2 ed Euro 3 (anche se dotati di filtro antiparticolato); i ciclomotori e i motocicli Euro 0. Tutti i veicoli potranno invece circolare liberamente nei giorni festivi dell’1 novembre, 8 dicembre, 25 e 26 dicembre 2017, 1 gennaio 2018.

Azioni sul documento