Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2018 / Ottobre / CICLABILI E “LIBERIAMO L’ARIA”, È ONLINE “MODENA COMUNE”
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

01/10/2018

CICLABILI E “LIBERIAMO L’ARIA”, È ONLINE “MODENA COMUNE”

Il mensile comunale in distribuzione in cassetta si può leggere e scaricare dal sito web

“Pedalare sicuri” è il titolo in copertina del numero di ottobre del mensile dell’Amministrazione comunale “Modena Comune”. Nel periodico, già online e leggibile sul sito del Comune nella sezione sala stampa (www.comune.modena.it/salastampa), un approfondimento è dedicato ai lavori sulla rete di percorsi ciclopedonali cittadini che vengono implementati, ad esempio lungo via Emila Est si arriverà fino a via Scartazza, in alcuni casi ricuciti, con progetti di nuovi spazi deposito, mentre in città si sperimenta il bike sharing a flusso libero.

Sul mensile, una pagina è dedicata a informazioni sulla manovra regionale antismog e un’altra di infografica riassume le principali indicazioni riguardo al Piano regionale “Liberiamo l’aria”.

Spazio come sempre alla cultura con il convegno internazionale sulla chiesa di Sant’Agostino restaurata e sui lavori alla Chiesa del Voto. Nelle pagine centrali servizi e informazioni sulle stagioni teatrali di prosa allo Storchi e alle Passioni e su quella della lirica al Teatro Comunale Luciano Pavarotti. A questi temi si aggiungono le giornate di festa cittadina per il sito Unesco di piazza Grande patrimonio dell’umanità e un servizio sulle quattro nuove mostre di Fondazione Modena Arti Visive.

Nel numero di ottobre di Modena Comune si parla anche di sicurezza, lavori e scuole con il “cappotto”, di anticipazioni su Giro d’Italia e Motor Show Festival in arrivo a Modena nel maggio 2019, di inaugurazione di nuovi spazi e iniziative al Centro Musica, e del percorso riguardo all’avviso pubblico per l’urbanistica

Il mensile dell’Amministrazione si può già scaricare in pdf o leggere online sul portale web (www.comune.modena.it/salastampa), mentre inizia la distribuzione gratuita nelle cassette delle lettere in circa 80 mila copie.

Azioni sul documento