Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2018 / Marzo / MALTEMPO / 2 – PONTI CHIUSI ALMENO FINO A MEZZANOTTE
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

12/03/2018

MALTEMPO / 2 – PONTI CHIUSI ALMENO FINO A MEZZANOTTE

Prosegue il monitoraggio del transito della piena che ha livelli ancora alti: rimane impedita la circolazione su Ponte Alto, ponte dell’Uccellino e sul ponte di via Curtatona

Ponte Alto, ponte dell’Uccellino e il ponte di via Curtatona rimarranno chiusi in via precauzionale almeno fino alla mezzanotte di oggi, lunedì 12 marzo. E continuerà anche nelle prossime ore l’impegno delle squadre del servizio di piena dei volontari di Protezione civile per il monitoraggio e la vigilanza argini su tutta l’asta del Secchia.

Prosegue molto lentamente, infatti, il transito del colmo della piena che nella notte ha superato la cosiddetta soglia 2 di attenzione sia per il Secchia che per il Panaro: il livello delle acque non è ancora sceso al punto da poter consentire la riapertura dei ponti già nel pomeriggio come inizialmente previsto. Solo il ponte vecchio di Navicello, a sua volta chiuso nella serata di ieri, è stato riaperto intorno all’ora di pranzo.

Al ponte di via Curtatona, chiuso alle 6 di questa mattina, l’abbassamento del livello dell’acqua al di sotto del piano stradale ha permesso comunque ai tecnici di Hera di effettuare la pulizia del manto stradale.

È rimasta sempre aperta infine la rotatoria di San Pancrazio che immette sulla Nazionale per Carpi e sulla Provinciale di Campogalliano, dove non si sono verificati problemi.

Azioni sul documento