Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2019 / Novembre / I MIRACOLI DI SAN GEMINIANO NELLE SALE DEL PALAZZO COMUNALE
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

30/11/2019

I MIRACOLI DI SAN GEMINIANO NELLE SALE DEL PALAZZO COMUNALE

Su prenotazione, domenica 1 dicembre alle 18 visita dedicata al santo Patrono della città tra storia, devozione e leggenda, a partire dai dipinti nella Sala del Vecchio Consiglio

“I miracoli di San Geminiano. Tra storia, devozione e leggenda”. È questo il titolo della nuova iniziativa nel sito Unesco di piazza Grande, proposta da Archeosistemi con il Servizio comunale Promozione della città e turismo, per domenica 1 dicembre. Si tratta di una visita guidata gratuita (si paga solo l’ingresso, 2 euro, o vale il biglietto Unico per il sito Unesco, 6 euro) alle 18 alle Sale storiche di Palazzo Comunale. Obbligatoria la prenotazione via e-mail (torreghirlandina@comune.modena.it).

La visita inizia alle 18; il ritrovo dei partecipanti è alle 17.45 in cima allo Scalone di Palazzo Comunale in piazza Grande, da cui si ha accesso alle Sale storiche.

Il percorso guidato incomincia con l'approfondimento della “Sala del Vecchio Consiglio” e, in particolare, delle scene pittoriche in chiaroscuro che raffigurano i miracoli del Santo, ridipinte dal pittore Francesco Vellani nel 1766.

Il percorso intende poi illustrare la storia del Santo Patrono nato a Cognento, vissuto nel IV secolo d.C. e sepolto nella cripta del Duomo. La figura del Santo Patrono della Comunità di Modena è incisiva nella fede cittadina fin dai primi anni dopo la morte.

Durante l’iniziativa si analizzeranno i principali tratti della vita di San Geminiano e, anche facendo riferimento alle pitture della Sala, ci si rivolgerà ad approfondire alcune leggende e miracoli attribuiti al santo vescovo.

Per la visita “Combo” si paga solo il biglietto da 2 euro per l’ingresso domenicale alle Sale Storiche del Palazzo Comunale). Oppure vale il biglietto Unico Sito Unesco a 6 euro, con validità illimitata, per Ghirlandina, Sale Storiche del Palazzo Comunale, Musei del Duomo e Acetaia Comunale (iscrizioni allo Iat per venerdì pomeriggio, sabato e festivi mattina e pomeriggio).

Iat Informazione e Accoglienza Turistica tel. 059 2032660 (www.visitmodena.it).

Azioni sul documento