Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2020 / Marzo / CENTRO MUSICA, CONSULENZE ATTIVE ONLINE E VIDEO IN RETE
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

21/03/2020

CENTRO MUSICA, CONSULENZE ATTIVE ONLINE E VIDEO IN RETE

Attraverso e-mail, sito web e social network il 71 Music Hub continua a rispondere. Sale prove e corsi fermi, mentre si lavora per recuperare quel che è saltato per Covid 19

In tempi di misure emergenziali e di divieti di uscire se non per necessità al fine di contrastare la diffusione del Coronavirus, il canale resta aperto grazie alla rete: al Centro Musica 71 Music Hub di via Morandi a Modena, infatti, si continuano a dare informazioni e consulenze - via mail, sito (www.musicplus.it) e telefono - agli abitanti del “pianeta musica” che hanno nel Centro di Comune e Regione un punto di riferimento. Funzionano gli uffici, rispettando rigorosamente le disposizioni per evitare il contagio e con attività di smart working: garantita l’attività di consulenza e informazione; proseguono le attività del progetto regionale Sonda su piattaforma web, mentre si lavora a monitoraggio e aggiornamento costante di eventi rinviati, e alla progettazione e organizzazione in funzione di recuperi e riaperture futuri.

“L’obiettivo è restare in contatto – afferma l’assessore alla Cultura e alle Politiche giovanili Andrea Bortolamasi – e prepararsi a ripartire riproponendo tutto quello che si potrà, per dare risposta agli operatori del settore e agli artisti coinvolti nelle attività annullate, e ai corsisti che hanno avviato un percorso formativo professionalizzante. Un grande sforzo di organizzazione e gestione sarà fondamentale per chi della musica ha fatto anche un lavoro in una città che ha la passione delle sette note nel Dna”.

Nel frattempo, il Centro Musica porta contenuti legati alla sua attività in rete, anche aderendo alla proposta di Emilia Romagna Music Commission, predisponendo video per il palinsesto online di Lepida TV #laculturanonsiferma, il format culturale e musicale dell’assessorato alla Cultura regionale in onda ogni giorno dalle 18. Sempre attivi i social (Facebook e Instagram) del Centro, mentre è stata resa disponibile sul sito una nuova “landing page” di Sonda, che permette ai musicisti della regione di intercettare agevolmente il progetto, online per la parte di rapporto con valutatori e tutor artistici, e attivo anche in questi giorni.

Oltre ai corsi interrotti e auspicabilmente solo rinviati, a marzo erano calendarizzate due residenze artistiche: “Linguaggi comuni” con Tim Kinsella e “Objet Trouve” con Jean Luc Montera, che si cerca di riproporre il prossimo autunno, mentre si prova a capire che possibilità di svolgimento avrà “Multimedi On”, residenza con Camilla Battaglia prevista per maggio. Sarà rinviato a data da destinarsi il progetto Rock all’Opera nell’ambito dell’Altro Suono con partner il Teatro Comunale.

Informazioni: Centro Musica 71 Music Hub (www.musicplus.it, tel. 059 2034810, centro.musica@comune.modena.it); social: Facebook (centromusicamo), Instagram (centromusicamodena).

Azioni sul documento