Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2020 / Luglio / UN’ESTATE SOTTO LE STELLE, È ONLINE “MODENA COMUNE”
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

01/07/2020

UN’ESTATE SOTTO LE STELLE, È ONLINE “MODENA COMUNE”

Si può già leggere e scaricare dal sito web il mensile comunale in distribuzione. Spazio anche alla socialità per i bambini e alla “nuova” sanità dopo il Covid-19

“A riveder le stelle”, citazione dantesca che vuole anche rappresentare un invito a recuperare la socialità dopo il lockdown, è il titolo di copertina del numero di luglio e agosto di “Modena Comune”, il mensile dell’Amministrazione, che in primo piano propone l’immagine di uno dei concerti che si terrà nei prossimi giorni ai Giardini ducali. Nel periodico in distribuzione in questi giorni, già online e leggibile sul sito del Comune in sala stampa (www.comune.modena.it/salastampa), ampio spazio è dedicato, infatti, al programma estivo cittadino, tanti appuntamenti che faranno incontrare i modenesi nelle serate di luglio tra film, musica, spettacoli e visite culturali, ma pure la “magia” dei tavolini in centro storico.

Il tema della città che vive una nuova normalità post-Coronavirus è affrontato anche dai punti di vista dell’istruzione e della sanità: la partenza delle attività estive per i bambini da 0 a 6 anni, con quattrocento posti in venti strutture cittadine che rimangono aperte in ampliamento del piano “Riusciamo insieme”; e l’intervista al direttore generale dell’Ausl, Antonio Brambilla, che fa il punto sulla sanità che esce rimodulata dalla sfida col Coronavirus: più tecnologia e maggiore flessibilità. Inoltre, il concetto di Modena che guarda al futuro è discusso nelle pagine di attualità, con gli approfondimenti sull’apertura del percorso verso il nuovo Piano urbanistico generale e sull’ok alla riqualificazione del comparto Sant’Agostino.

Infine, nelle pagine sui lavori del Consiglio comunale si dà conto dell’approvazione del bilancio Consuntivo, che ha permesso di attivare una manovra economica finalizzata a rispondere alle esigenze aggiornate dei cittadini dopo l’emergenza sanitaria; e del dibattito dell’Assemblea su “Modena Zerosei. Costruire futuro”, il soggetto nato per rilanciare l’attività educativa per i più piccoli. Focus anche sui maggiori incentivi economici per i restauri legati al Bonus facciate e sull’attività nel 2019 del Difensore civico, a sostegno dei cittadini durante i mesi del lockdown.

Azioni sul documento