Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2017 / Marzo / NOMINE PER HERA, CONFERMA DI BASILE E NOVITÀ VIGNOLA
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

28/03/2017

NOMINE PER HERA, CONFERMA DI BASILE E NOVITÀ VIGNOLA

Il sindaco di Modena Muzzarelli ha designato il commercialista come vice presidente della spa. La ricercatrice di Economia nel cda indicata dai Comuni

In Hera spa il Comune di Modena conferma la designazione come vice presidente del dottore commercialista e revisore contabile Giovanni Basile, 52 anni, mentre il secondo componente di area modenese da includere nella lista di maggioranza per la nomina nel consiglio di amministrazione è la ricercatrice universitaria Marina Vignola, 47 anni, indicata dall’assemblea degli enti locali aderenti al contratto di sindacato fra i soci pubblici.

La nomina di Basile da parte del sindaco Gian Carlo Muzzarelli è stata effettuata al termine del percorso che prevede avviso pubblico e audizione in commissione consiliare dei candidati. Basile era stato nominato nel cda di Hera nel 2014 ricoprendo l’incarico di vice presidente in questi tre anni. E’ partner della società di consulenza Teikos ed è professore a contratto del corso di Economia e organizzazione aziendale presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Modena e Reggio Emilia e docente senior presso Federmanager Academy di Roma nell’area Pianificazione, strategia e internazionalizzazione.

Marina Vignola è ricercatrice in Economia e gestione delle imprese all’Università di Modena e Reggio Emilia. Tra il 2009 e il 2014 è stata consigliera provinciale eletta nella lista del Pd. Come economista il suo principale ambito di ricerca riguarda l’internazionalizzazione delle imprese. Inoltre, insegna Marketing internazionale nel corso di Economia e Marketing internazionale presso il Dipartimento di Economia Marco Biagi.

Azioni sul documento