Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2018 / Giugno / IN MOSTRA AL MEMO “DIGITAL SKILL” DEGLI STUDENTI MODENESI
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

08/06/2018

IN MOSTRA AL MEMO “DIGITAL SKILL” DEGLI STUDENTI MODENESI

Sabato 9 giugno i lavori realizzati nell’ambito del progetto Code It Make It. Alla presentazione partecipa l’assessora Ludovica Carla Ferrari

Sabato 9 giugno al Centro Memo del Comune di Modena va in scena “Code it Make it  Digital Skill”. Presente anche l'assessora alle Attività produttive e alla Smart City Ludovica Carla Ferrari saranno presentati i progetti di coding e di making realizzati nell’ambito del progetto “Code it, Make it!”.

Dalla programmazione al fare: è questa la filosofia del progetto in cui sono coinvolti centinaia di studenti modenesi che nella mostra allestita al Memo di viale J. Barozzi 172 potranno mostrare le competenze effettivamente acquisite durante l’anno scolastico giunto a conclusione.

“Code it, Make it!” inserisce nei percorsi didattici curriculari l’uso delle tecnologie digitali applicandole a ogni ambito - tecnico, artistico, culturale - con l’obiettivo di favorire l’inclusione e il successo scolastico di tutti gli alunni.

Anche grazie a un finanziamento europeo, il progetto è entrato dapprima nelle scuole primarie e successivamente nelle secondarie di primo grado.

Il progetto promosso dal Comune di Modena e sottoposto al Miur ha ottenuto il patrocinio dell’Università degli Studi di Modena, e accolto dai dirigenti scolastici modenesi ha preso il via con l’anno scolastico 2015/2016. Giunto al terzo anno ha quest’anno coinvolto oltre 600 alunni e una cinquantina tra docenti ed esperti.

Dal Comune di Modena viene finanziato con 36 mila euro all’anno risparmiati anche grazie a digitalizzazione e innovazione di processo; l’obiettivo è portare il percorso nell’offerta curriculare di tutte le scuole primarie e secondarie di primo grado. Alcune delle attività in cui vengono coinvolti gli studenti si svolgono nei locali di via Barchetta che ospitano Palestra Digitale e Innovation Lab, i luoghi dove si può, appunto, imparare facendo.

Azioni sul documento