Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2018 / Giugno / SALTO DI CORSIA IN TANGENZIALE, GUARD RAIL DISTRUTTO
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

12/06/2018

SALTO DI CORSIA IN TANGENZIALE, GUARD RAIL DISTRUTTO

Disagi al traffico anche per consentire i lavori di messa in sicurezza della barriera danneggiata dall’autocarro. Polizia municipale sul posto per regolare la viabilità

Verso le ore 9.20 della mattinata di martedì 12 giugno un autocarro che procedeva nella corsia di sorpasso della tangenziale Pasternak di Modena, in direzione Milano, all’altezza dell’uscita 7 ha fatto un salto di corsia che lo ha catapultato contro mano nella carreggiata in direzione Bologna, falciando il guard rail centrale.

Fortunatamente l’incidente non ha coinvolto altri veicoli e il conducente del camion è rimasto illeso. Significativi sono però stati i disagi al traffico. Sul posto per svolgere il servizio di viabilità la Polizia municipale di Modena, mentre il sinistro è stato rilevato dalla Polizia stradale.

Per tutta la mattinata il tratto della corsia di sorpasso in direzione Bologna, tra le uscite 7 e 10 è stato chiuso al traffico per sgomberare la strada dal mezzo pesante, ripulire la carreggiata dal gasolio perso dall’automezzo e, soprattutto, per i rischi che il guard rail pesantemente danneggiato e ripiegato verso l’interno della strada avrebbe costituito per i veicoli in transito.

Verso le 12, coordinati dal Servizio Manutenzione dei Lavori pubblici del Comune, sono iniziati i lavori di messa in sicurezza provvisoria del guard rail, che hanno comportato l’asportazione del tratto incidentato e la collocazione temporanea di new jersy in plastica per separare le carreggiate di marcia della tangenziale. Nel primo pomeriggio I lavori hanno richiesto la chiusura di un breve tratto delle corsie di sorpasso di entrambe le direzioni di marcia, in prossimità dell’uscita 7. Poco dopo le 15 la situazione era completamente ripristinata e il traffico ha ripreso a scorrere regolarmente.

Già nei prossimi giorni si procederà alla riparazione definitiva del guard rail con l’installazione della barriera permanente.

 

Azioni sul documento