Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Sala Stampa / Archivio Comunicati Stampa / 2018 / Settembre / URBANISTICA, AL VIA LE NUOVE ASSEMBLEE “PER RIPENSARE LA CITTÀ”
Sala Stampa

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

15/09/2018

URBANISTICA, AL VIA LE NUOVE ASSEMBLEE “PER RIPENSARE LA CITTÀ”

Martedì 18 settembre ad Albareto, Portile e Baggiovara, giovedì 20 settembre a Cittanova, San Damaso e Villanova. Al centro la qualità urbana e l’identità delle frazioni

Si svolgeranno martedì 18 e giovedì 20 settembre le prossime assemblee informative territoriali per illustrare l’avviso pubblico di manifestazioni di interesse volto a selezionare gli interventi previsti nell’attuale strumento urbanistico e la ricognizione delle aree con potenzialità edificatorie effettuata dal settore Urbanistica del Comune di Modena.

Il ciclo di incontri “Attraversare i rioni per ripensare la città” avviato in luglio con sette incontri che si sono svolti sul territorio comunale, ora fa tappa nelle frazioni della città. Al centro dell’attenzione questa volta ci sono infatti in particolare la qualità urbana e l’identità dei centri frazionali, le connessioni con il capoluogo, i passaggi fluviali, l’ambiente e le reti ecologiche, e temi specifici delle zone rurali, come l’attività e le produzioni agricole.

Martedì 18 settembre, alle 21, in particolare, si svolgerà un’assemblea ad Albareto, alla Polisportiva Forese Nord (via Albareto 568), anche per i territori di Modena nord, Torrazzi e Modena est, alla quale prenderanno parte gli assessori Alessandra Filippi, Gianpietro Cavazza e Giuliana Urbelli, insieme al presidente del Quartiere 2 Carmelo Belardo. Tra i temi in discussione strada Albareto; il sistema Naviglio/strada Attiraglio; reti e nodi ecologici: Secchia, Panaro e prati di San Clemente; aree boscate alta velocità; alta produttività agricola: allevamenti/frutticoltura.

Alla stessa ora alla Polisportiva Union 81 di Portile (via Tincani e Martinelli 140) si svolgerà un’assemblea anche per i territori di Paganine e della zona urbana sud. Saranno presenti il sindaco, le assessore Ludovica Carla Ferrari e Irene Guadagnini, e la presidente del Quartiere 3 Mara  Bergonzoni, e i temi oggetto dell’incontro saranno centro storico di Portile; corsi d’acqua minori Tiepido-Gherbella-Grizzaga; corridoio infrastrutturale A1 e complanarina; paesaggio eterogeneo dell’alta pianura.

Sempre alle 21 è inoltre prevista un’assemblea alla polisportiva di Baggiovara (stradello Fossa Buracchione 61) anche per il territorio di Cognento, alla quale prenderanno parte gli assessori Giulio Guerzoni, Anna Maria Vandelli e Andrea Bosi, oltre al presidente del Quartiere 4 Alberto Cirelli. Temi al centro dell’incontro saranno via Giardini; ferrovia Modena-Sassuolo; polo ospedaliero; paesaggio eterogeneo dell’alta pianura; strada Cognento e permanenze storiche, corridoio infrastrutturale A1.

Gli incontri proseguiranno giovedì 20 settembre, sempre alle 21, a Cittanova (al circolo ricreativo Culturale di via Pomposiana 52, anche per i territori di Marzaglia nuova e Marzaglia vecchia), a San Damaso (alla Polivalente di via Scartazzetta, anche per i territori di San Donnino e Collegarola), a Villanova (alla Polisportiva di via Barbolini, anche per i territori di Ganaceto, Lesignana, Tre Olmi-Freto, San Pancrazio).

Azioni sul documento