Concorso "Esploratori della memoria"

Rivolto alle scuole primarie e secondarie di I e II grado della regione Emilia Romagna, promosso da A.N.M.I.G. (Associazione Nazionale fra Mutilati ed Invalidi di Guerra)

Il concorso si presenta quest'anno come edizione biennale 2019-2021 comprendendo anche quella dello scorso anno che, a causa dell'emergenza sanitaria, non ha potuto avere la normale conclusione.  Le scuole che si erano iscritte nell’anno 2019 rimangono quindi iscritte e partecipano con le schede ed i documenti già inviati, oltre ai materiali che vorranno produrre.

Il Progetto Pietre della Memoria con la sua peculiarità, prevedendo una prima fase di ricerca delle “Pietre” all’aperto ed una seconda di informatizzazione, anche individuale, di quanto reperito,  permette agli studenti di operare in sicurezza mantenendo il distanziamento, e si sposa bene con attività di DIDATTICA A DISTANZA per lo studio della storia, in armonia con le nuove esigenze della scuola. 

Finalità
Promozione del dialogo trans-generazionale attraverso la conoscenza critica degli eventi storici e la competenza documentale ed interpretativa relative agli eventi della prima, della seconda guerra mondiale e della guerra di Liberazione

il progetto è a costo zero per le scuole e per i vincitori ci sono premi in denaro e/o materiale didattico. 

► Il termine per l'iscrizione è il 30 novembre 2020

►Il termine per la presentazione degli elaborati è il 31 marzo 2021

►La premiazione avverrà entro la fine di maggio 2020