Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Orari per lavori edili

Occorre fare riferimento a quanto previsto dall’art. 25 (attività produttive ed edilizie rumorose) del vigente Regolamento di Polizia Urbana:
"...
2) Le attività e le lavorazioni rumorose, anche quando rientrino nei limiti di legge, salvo deroghe alle fasce orarie sotto riportate concesse dall’Amministrazione Comunale, potranno essere esercitate esclusivamente dalle ore 7.00 alle 13.00 e dalle ore 14 alle 20.00 dei giorni feriali.
...
5) Fatti salvi i limiti di orario di cui al comma 2, le attività temporanee, quali cantieri edili, le manifestazioni in luogo pubblico o aperto al pubblico, qualora comportino l’impiego di macchinari e di impianti rumorosi che possano comportare il superamento dei vigenti limiti (*) di rumore ambientale, debbono essere in possesso di autorizzazione in deroga ai limiti di rumore rilasciata dal Sindaco.”
...

(*) Per riferimenti a  tali limiti e per il controllo del rispetto degli stessi, competente è la sede provinciale di ARPA .

L’applicazione di eventuali norme previste da regolamenti condominiali è di competenza dell’Amministratore di condominio.