Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui: Home / Eventi / EVENTI 2018 / Saluti dal passato
Eventi

Mese Modena magazine

« settembre 2019 »
settembre
lumamegivesado
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30
Cerca evento

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Saluti dal passato

Mostra fotografica

 

Inaugurazione sabato 10 novembre alle ore 17.30

 

“SALUTI DAL PASSATO”, mostra fotografica di Alessandro Orrea e Massimo Baraldi.

La mostra rievoca, a distanza di cinque anni, la loro precedente del novembre 2013 “Jack beware of the dog” la prima dell’associazione Consorzio Creativo.
Si potranno vedere dieci immagini in b/n ricavate dal viaggio a Cape Cod dove si svolse il corso di iPhonografia del fotografo Jack Hollingsworth. Volutamente i 2 autori non hanno prodotto nuovo materiale ma hanno ricercato nel passato per mantenere al centro dell’opera il legame con la prima mostra, da qui il titolo “Saluti dal passato” che fa il verso alle scritte delle vecchie cartoline. Mentre nel 2013 regnava una enfatizzazione del colore, oggi il b/n campeggia con una nota melanconica.
A “foderare” la fotografia, oltre al neutrale pass-partout, una cornice grezza, semplice che assume un significato di unione tra presente e passato, tra i fondatori e la miriade di creativi che nel corso dei cinque anni si sonno alternati nella “bottega”. La cornice è infatti costruita con fasciame ottenuto dai “falsi telai” (controtelai) che sono parte fondate delle porte: porta di entrata e uscita, comunicazione tra diversi ambienti, segno di transito e apertura.
Questo il doppio significato della singola opera: al centro malinconico omaggio a “Jack beware of the dog”, al momento iniziale e all’esterno il simbolo della febbrile produzione di eventi e ottimistica apertura alle prossime numerose richieste.
In una installazione il vecchio iPhone usato nel viaggio permette al pubblico di scorrere e proiettare su uno schermo anche le immagini inedite scattate nel 2013.
In tutte le cose che guardano al passato, come i genitori che osservano la polaroid della prima ecografia dell’embrione, c’è una leggera malinconia ma sempre accompagnata dal sorriso per le tante cose fatte, dall’energia degli eventi in corso e di altri già programmati alla costante ricerca di eccellenti risultati.
Perché questo è, ancor oggi, il Consorzio Creativo.

Alessandro Orrea
Presidente e Socio fondatore del Consorzio Creativo: ‘Appassionato di fotografia sin da bambino quando sciupava per casa le pellicole della sua Polaroid Model 20 Swinger in bianco e nero. Crescendo ha potuto approfittare delle macchine fotografiche del padre dalle Rollei 35 alla Leica SL2. Scattava in bianco e nero e sviluppava e stampava le sue fotografie nel bagno di casa. I soggetti preferiti erano, e sono tutt’ora, i paesaggi e l’architettura; non disdegna comunque la street-photography pur essendo in generale contrario allo scatto “rubato”. Come tutti i padri si è cimentato nelle foto di ritratti delle mie figlie con risultati abbastanza alterni. Il digitale, che consente di stampare in casa senza più acidi e finestre oscurate, ha dato la possibilità di riassaporare le emozioni che aveva da ragazzo in camera oscura. Si definisce un fotografo amatoriale che alterna l'iPhone a macchine digitali prestanti con un unico fine: cogliere l'attimo.’

 

Massimo Baraldi
Vice Presidente e Socio fondatore del Consorzio Creativo: ‘La fotografia come documento mnemonico è un incubo famigliare: il padre Enzo ha lasciato in eredità numerosi super 8, diapositive e stampe tutto a documentare il passato. In antagonismo con questo archetipo, le immagini ritratte da Massimo si staccano dalla documentazione e si rivolgono alla ricerca dell’espressione. Inizia il percorso fotografico con Instamatic, Polaroid, Super Ikonta a soffietto del padre poi le classiche reflex dapprima analogiche poi digitali ed infine la scoperta dell’iPhone.
La presenza nello stesso strumento di acquisizione ed elaborazione dell'immagine affascina Massimo tanto da abbandonare la digitale ad alta definizione per incrementare l'esperienza col piccolo obiettivo.’
 



Mostre
ingresso libero
Dal 10/11/2018
Al 17/11/2018
Dove
Consorzio Creativo
Via dello Zono, 5 (ang.Piazza XX Settembre)
Orario

tutti i giorni dalle 17 alle 19.30

Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal