Ascoltare popoli e culture del mondo.

ragazze che suonano.jpgRiprende l’attività del museo-laboratorio Quale percussione? nei locali del Condominio Erre Nord in Via Canaletto Sud, 17/A a Modena (nei pressi del supermercato Coop).

Riapertura in sicurezza per piccoli gruppi (massimo 9 persone) su prenotazione

Per prenotare e concordare giorno e orario della visita telefonare a Luciano Bosi 3425776903 - quale.percussione@gmail.com

In autunno riprenderà l'appuntamento di una domenica al mese:  Luciano Bosi condurrà una visita guidata/laboratorio dal titolo “Ascoltare popoli e culture del mondo attraverso ritmi e strumenti a percussione”. 

Si tratta di un vero e proprio viaggio sonoro per tutte le orecchie alla scoperta di oltre 500 strumenti musicali a percussione provenienti da tutto il mondo. Attraverso le parole e le sonorità narranti i partecipanti saranno accompagnati lungo un percorso che si snoda tra riti e tradizioni di diversi popoli e culture. 

E, per finire, si avrà la possibilità di suonare alcuni particolari strumenti: il tamburo degli indiani d’America pow wow, lo xilofono ugandese akadida, l’orchestra ghanese fontomfrom e il gamelan giavanese.


L’iniziativa è rivolta ad adulti e bambini dai 3 ai 99 anni. 

Ingresso gratuito.

 

prenotazioni e informazioni

Luciano Bosi 3425776903

Per le scuole

Visite guidate e laboratori al Museo Quale percussione? (rivolte a tutti gli ordini scolastici, dall'infanzia alle superiori)  rientrano nel catalogo degli itinerari scuola-città realizzato da Memo.