Autorizzazione paesaggistica

L'autorizzazione paesaggistica preventiva è richiesta ogni volta che si interviene nei corsi d'acqua e all'interno delle fasce laterali dei fiumi e torrenti principali e altri corsi d'acqua iscritti nell'elenco delle acque pubbliche (per il Comune di Modena: Secchia, Panaro, Naviglio, Tiepido, Cerca, Archirola, Gherbella-Tegagna, Nizzola, Guerro, Cavo Argine e Minutara). 

Modalità di richiesta

La richiesta è fatta direttamente dall'interessato (cittadino, ditta o ente), tramite apposito modulo:

La richiesta deve essere inoltrata al Settore Ambiente, edilizia privata e attività produttive tramite PEC all'indirizzo ambiente@cert.comune.modena.it oppure allo Sportello Unico Attivita' Edilizia e Impresa tramite PEC all'indirizzo casellaistituzionale036@cert.comune.modena.it

Documentazione

Formato informatico "PDF/a" della relazione paesaggistica comprensiva di progetto edilizio (in A3 o suo multiplo) e documentazione fotografica, allegata al modulo di richiesta compilato.

Scarica "Istruzione per la compilazione dell'autorizzazione paesaggistica in procedura ordinaria - interventi puntuali"

Scarica "Schema per relazione paesaggistica"

Costo

Una marca da bollo. 

Tempi di risposta

(salvo interruzioni)

  • 105 giorni, con la procedura ordinaria
  • 60 giorni, con la procedura semplificata (per interventi classificabili di “lieve entità” ai sensi del D.P.R. 139/2010)
  • 180 giorni, con la procedura in sanatoria


Normativa di riferimento

  • Decreto Legislativo 42/2004 "Codice dei beni culturali e del paesaggio" - Parte III "Beni paesaggistici" (per procedimenti ordinari e accertamenti di compatibilità)
  • Decreto del Presidente della Repubblica 139/2010 "Regolamento recante procedimento semplificato di autorizzazione paesaggistica per gli interventi di lieve entità a norma dell'articolo 146, comma 9, del decreto legislativo 22 gennaio 2001, n. 42 2 s.m."
  • Decreto del Presidente della Repubblica 13.02.2017 n. 31 "Regolamento recante individuazione degli interventi esclusi dall'autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata"
  • Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 12 dicembre 2005 "individuazione della documentazione necessaria alla verifica della compatibilità paesaggistica degli interventi proposti"

Accedere al servizio

Dove rivolgersi

Contenuti correlati

Ultimo aggiornamento

04-12-2020 10:12