Salta al contenuto

Gestori di centri estivi 03-13 anni

Estate 2022

ATTENZIONE!
I termini per l'invio delle richieste di iscrizione agli albi comunali di gestori di centri estivi 09-36 mesi e 03-13/17 anni sono stati riaperti fino al 16 maggio 2022.

Iscrizione all’albo comunale dei gestori di centri estivi 03-13/17 anni estate 2022

Il Comune di Modena ha riaperto i termini per l’iscrizione all’albo comunale dei gestori di centri estivi per la fascia d’età 03-13 anni, età che può essere innalzata fino a 17 anni in caso di bambini e bambine con disabilità.
La Regione Emilia Romagna, con Deliberazione n° 598/2022, ha previsto che il voucher a parziale copertura delle spese di iscrizione e di frequenza ai centri estivi sia riconosciuto anche ai bambini e alle bambine con disabilità fino a 17 anni (ovvero nati dall’01.01.2005 ed entro il 31.12.2019) indipendentemente dall’attestazione ISEE delle famiglie.
Il gestore iscritto all’albo comunale potrà:

  • ricevere le iscrizioni delle famiglie che avranno presentato domanda per i voucher a sostegno delle spese per attività estive messi a disposizione dal Settore, anche tramite l'adesione al progetto della Regione Emilia-Romagna “Conciliazione Vita-lavoro”
  • fare richiesta di personale educativo assistenziale, nelle modalità che saranno successivamente indicate, ai fini della partecipazione alle attività estive di bambini e bambine con disabilità residenti nel Comune di Modena
  • fare richiesta, nel caso in cui non dispongano, a qualsiasi titolo, di una propria sede in cui organizzare le attività estive, di utilizzo di locali di proprietà comunale (nidi e scuole d'infanzia comunali e scuole degli Istituti comprensivi), compatibilmente con la disponibilità delle stesse e con le attività estive (anche di manutenzione) già programmate, previa verifica con i dirigenti scolastici di riferimento
  • essere inseriti nel materiale informativo predisposto dal Settore a sostegno dell'iniziativa.

Le richieste di iscrizione all’albo potranno essere presentate fino al 16 maggio 2022, compilando l’apposito modulo, le relative schede progettuali, la scheda informativa e inviando il tutto via pec all’indirizzo casellaistituzionale049@cert.comune.modena.it

Avvio delle attività

Tutti i gestori, a prescindere dall’iscrizione o meno all’albo comunale, devono presentare, contestualmente all’avvio delle attività, segnalazione certificata di inizio attività (S.C.I.A) al Comune sede della struttura, ai sensi della “Direttiva per l’organizzazione e lo svolgimento dei soggiorni di vacanza socio educativi in struttura e dei centri estivi nel territorio della Regione Emilia-Romagna ai sensi della L.R. n. 14/2008, art. 14, commi 10, 11 e 12 e ssmm.”, approvata con Delibera della Giunta Regionale n° 247/2018, così come modificata dalla Deliberazione di Giunta Regionale n° 469/2019.

Sono escluse dalla presentazione della S.C.I.A. le istituzioni scolastiche paritarie, considerando che il servizio estivo offerto è assimilato all’attività principale erogata negli stessi spazi e strutture durante l’anno scolastico.

La S.C.I.A. deve essere presentata telematicamente sul portale regionale della modulistica “Accesso Unitario” https://au.lepida.it/suaper-fe, che permette a imprese e professionisti di generare dinamicamente, compilare e spedire online la documentazione necessaria a inviare un'istanza al SUAP del Comune di Modena.

Le istruzioni per accreditarsi e utilizzare direttamente il portale sono disponibili alla pagina: www.comune.modena.it/servizi/attivita-produttive-e-commercio/accesso-unitario-invio-pratiche-online

Richiesta utilizzo temporaneo di strutture educative

Sempre nel medesimo bando sono presenti i criteri e le indicazioni per richiedere una sede comunale per lo svolgimento delle attività estive.

Per la richiesta della sede comunale è necessario compilare l’apposita sezione presente nel modulo di iscrizione all’albo comunale dei gestori, da presentare sempre entro il 16 maggio 2022.

Richiesta Personale educativo assistenziale

È stato approvato il bando per la richiesta da parte delle famiglie interessate del personale educativo assistenziale per la frequenza alle attività estive dei bambini e delle bambine con disabilità.

I requisiti che devono possedere le famiglie sono:

  • residenza nel territorio comunale insieme ad almeno 1 genitore;
  • certificazione di disabilità ai sensi della L. 104/92;
  • iscrizione presso un gestore di centro estivo 03-17 anni iscritto all'albo comunale.

ATTENZIONE: quest’anno il limite di età è stato innalzato a 17 anni, ovvero ai bambini e alle bambine disabili nati/e dal 01.01.2005 al 31.12.2019, in quanto destinatari del voucher previsto dal progetto “Conciliazione vita-lavoro” per l’abbattimento delle tariffe di frequenza della Regione Emilia Romagna, a prescindere dal requisito Isee.

Le domande devono essere presentate entro il 27 maggio 2022 dalle famiglie interessate direttamente al gestore prescelto, che provvederà a inoltrarla al Comune, allegando l’apposito modulo riepilogativo, via pec all’indirizzo: casellaistituzionale049@cert.comune.modena.it.

Informazioni
Ufficio Centri estivi
Email: centri.estivi@comune.modena.it Telefono: 059.2032766- 2032624- 2032767

Leggi la “Direttiva per l’organizzazione e lo svolgimento dei soggiorni di vacanza socio educativi in struttura e dei centri estivi

Ultimo aggiornamento

13-05-2022 11:05

Questa pagina ti è stata utile?